Paolo Scaroni sarà il nuovo presidente del Milan

Salgono le quotazioni di Paolo Scaroni come possibile nuovo presidente del Milan. Gordon Singer resta in corsa. Conferme da Sky.

Salgono le quotazioni di Paolo Scaroni come possibile nuovo presidente del Milan. C’è curiosità per quanto riguarda il nuovo Milan del Fondo Elliott, una società ancora in cantiere che oggi, in occasione del primo Cda della nuova era, dovrebbe gettare le basi per il futuro.

Come confermato anche da Sky Sport proprio Paolo Scaroni sarà il prossimo presidente del Milan, il secondo dalla fine dell’epoca Berlusconi.

Milan, l’incontro tra Marco Fassone e i dirigenti del Fondo Elliott

Qualcosa sarà già uscito ieri in occasione del lungo confronto tra gli uomini di Singer e l’attuale ad rossonero Marco Fassone, destinato, sembra, a lasciare la carica ma a rimanere nel Consiglio di amministrazione del club.

Marco Fassone Mercato Milan
Marco Fassone e Massimiliano Mirabelli (fonte foto https://www.facebook.com/ACMilan/)

Paolo Scaroni il possibile nuovo presidente del Milan

Il primo nodo da sciogliere è quello legato al nome del nuovo presidente del Milan. Se nei giorni scorsi il profilo più accreditato era quello di Gordon Singer, figlio di Paul, nelle ultime ore sono salite le quotazioni di Paolo Scaroni, già membro del Cda rossonero. Fossero confermate le indiscrezioni, si andrebbe dunque verso uno scambio di ruoli tra lo stesso Scaroni e Marco Fassone, una rivoluzione non troppo traumatica, un passaggio di consegne interno al Milan che fu di Yonghong Li che dovrebbe portare a qualche cambiamento sostanziale nella gestione del club ma senza gettare all’aria quanto fatto in questi ultimi mesi.

Ridisegnati i vertici societari, sarà poi il momento di fare il punto sull’organizzazione dell’area sportiva, con Gattuso ancora in attesa di capire a chi deve rivolgersi per ottenere un acquisto. Sul tavolo dunque anche il futuro di Massimiliano Mirabelli e i nomi del suo possibile sostituto.

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 12-07-2018

Nicolò Olia

X