Papa Francesco a Kaunas: "Il potere non fa i conti con la storia"

Papa Francesco a Kaunas: “Il potere non fa i conti con la storia”

Il viaggio di Papa Francesco in Lituania continua. Il Pontefice ha fatto tappa a Kaunas: “In questa nazione in passato avete sofferto molto”.

KAUNAS (LITUANIA) – Secondo giorno in Lituania per Papa Francesco. Oltre centomila persone a Kaunas hanno accolto il Pontefice che durante la messa ha fatto riferimento alle vicende storiche della nazione: “La vita cristiana attraversa quasi sempre – riporta l’ANSAmomenti difficili. Le generazioni passate hanno trascorso dei periodi molto duri: molti di voi hanno visto anche vacillare la loro fede perché non è apparso Dio per difendervi. Kaunas conosce molto bene questa realtà e tutto il Paese lo può testimoniare al nominare la Serbia o i vari ghetti“.

Papa Francesco
Papa Francesco

Papa Francesco a Kaunas: “Gli uomini di potere non fanno i conti con la storia”

Bergoglio ha lanciato un chiaro messaggio ai poteri: “Questo desiderio non fa i conti con la storia e proprio per questo non accettano di impegnarsi nel lavoro del presente. Chi discute su chi è stato più puro in passato nega la storia che è gloriosa e ricca di sacrifici, di speranza e di lotta quotidiana“.

Non possiamo – continua Papa Francesco – essere come quegli esperti spirituali che giudicano solo dall’esterno senza mai sapere cosa succede realmente all’interno. Forse sono le minoranze etniche della nostra città, o quei disoccupati sono costretti a emigrare. Forse sono gli anziani soli, o i giovani che non trovano un senso nella vita perché hanno perso le radici“.

Al termine della sua visita a Kaunas, il Pontefice ritornerà a Vilnius prima di una nuova giornata ricca di impegni nei Paesi baltici.

Di seguito il video con le parole di Papa Francesco da Kaunas

fonte foto copertina https://twitter.com/vaticannews_it

ultimo aggiornamento: 23-09-2018

X