Papa Francesco ad Abu Dhabi: violenza è profanazione di Dio

Papa Francesco ad Abu Dhabi: Nel nome di Dio va condannata ogni forma di violenza, perché non esiste violenza che possa essere religiosamente giustificata.

Riflettori puntati ad Abu Dhabi in occasione della storica visita di Papa Francesco. Il pontefice, in occasione dell’incontro sulla Fratellanza umana, ha voluto condannare ogni forma di violenza. Bergoglio ha poi espresso il suo desiderio di un mondo più unito e solidale, in grado di contrastare gli estremismi che seminano morte e terrore.

Papa Francesco
Papa Francesco

Papa Francesco ad Abu Dhabi: Non c’è alternativa, o costruiremo insieme l’avvenire o non ci sarà futuro

In occasione dell’Incontro sulla Fratellanza umana, il pontefice ha parlato della violenza e del terrorismo, affermando come ogni forma di violenza sia una profanazione del Nome di Dio.

“Non c’è alternativa: o costruiremo insieme l’avvenire o non ci sarà futuro. Le religioni, in particolare, non possono rinunciare al compito urgente di costruire ponti fra i popoli e le culture – ha dichiarato Papa Francesco come riportato dall’Ansa. È giunto il tempo in cui le religioni si spendano più attivamente, con coraggio e audacia, senza infingimenti, per aiutare la famiglia umana a maturare la capacità di riconciliazione, la visione di speranza e gli itinerari concreti di pace“.

Papa Francesco
Papa Francesco

Il Papa: Non esiste violenza che possa essere religiosamente giustificata

Dopo aver parlato dell’importanza dell’unione e dell’abolizione delle distinzioni, Papa Francesco ha voluto fermamente condannare ogni forma di violenza, sottolineando come questa non possa mai trovare giustificazione nella religione.

“Nel nome di Dio Creatore, dunque, va senza esitazione condannata ogni forma di violenza, perché è una grave profanazione del Nome di Dio utilizzarlo per giustificare l’odio e la violenza contro il fratello. Non esiste violenza che possa essere religiosamente giustificata“.

Il monito di Papa Francesco

Parole toccanti quelle di Bergoglio, che hanno incontrato l’approvazione anche dei maggiori esponenti del mondo islamico, che hanno accolto le parole del pontefice con un applauso. C’è grande curiosità per quelle che saranno le conseguenze del viaggio di Papa Francesco ad Abu Dhabi.

ultimo aggiornamento: 04-02-2019

X