Incontro tra Papa Francesco e Spiderman all’Udienza Generale. Si tratta di un giovane ligure che fa visita ai bambini ricoverati.

CITTA’ DEL VATICANO – Incontro tra Papa Francesco e Spiderman all’Udienza Generale. Nel consueto appuntamento del mercoledì alla Santa Sede, il Pontefice ha incontrato Mattia Villardita, uno dei ‘supereroi in corsia’. Il giovane ligure, infatti, è impegnato ormai da diversi anni nelle visite ai bambini ricoverati negli ospedali vestito da Uomo Ragno per far trascorrere qualche momento di svago ai piccoli.

C’è stato un primo incontro tra Bergoglio e il giovane e non si esclude in futuro un nuovo evento con Spiderman protagonista. Nell’anno della pandemia Villardita aveva ricevuto un riconoscimento dal presidente Sergio Mattarella per il suo impegno in ospedale.

L’Udienza Generale di Papa Francesco

Nell’Udienza Generale Papa Francesco ha dato vita ad un nuovo ciclo di catechesi ed ha inviato tutti a riflettere sulla Lettera ai Galati. “Si tratta di un testo molto importante per considerare alcuni argomenti che l’apostolo Paolo affronta in profondità […]. In questa Lettera, Paolo riporta parecchi riferimenti biografici, che ci permettono di conoscere la sua conversione e la decisione di mettere la sua vita a servizio di Gesù Cristo. Egli affronta, inoltre, alcune tematiche molto importanti per la fede, come quelle della libertà, della grazia e del modo di vivere cristiano, che sono estremamente attuali perché toccano tanti aspetti della vita della Chiesa dei nostri giorni“.

Le nuove linee guida per viaggiare in UE e non

Papa Francesco
Papa Francesco

Papa Francesco: “Paolo ci indica la strada da seguire”

L’insegnamento dell’Apostolo Paolo – ha aggiunto Bergoglio – ci farà bene per comprendere quale strada seguire. Quella indicata dall’Apostolo è la via liberante e sempre nuova di Gesù Crocifisso e Risorto, è la vita dell’annuncio, che si realizza attraverso l’umiltà e la fraternità. I nuovi predicatori non conoscono cosa sia umiltà, cosa sia fraternità […]. E questa vita mite va avanti nella certezza che lo Spirito Santo opera in ogni epoca della Chiesa […]“.


Chi è Giuseppe Di Tommaso, il giornalista de La Vita in Diretta che ha ritrovato il piccolo Nicola

Vaccini, Figliuolo: “A luglio ci sarà un calo di consegne molto ridotto”