L'annuncio di Papa Francesco: ha preparato la sua tomba. Ecco quando dirà basta
Vai al contenuto

Direttore: Alessandro Plateroti

L’annuncio di Papa Francesco: ha preparato la sua tomba. Ecco quando dirà basta

Papa Francesco

Nel corso di un’intervista, Papa Francesco ha fatto il punto sul suo ruolo di Pontefice svelando di aver preparato tutto per l’addio.

Ha destato molta preoccupazione nelle ultime settimane lo stato di salute di Papa Francesco che aveva dovuto rinunciare ad alcuni impegni a causa di una bronchite molto fastidiosa e debilitante. Ecco perché la sua recente intervista all’emittente tv messicana N+ in cui ha fatto riferimento alla sua tomba e a cosa lo aspetta per il futuro, anche nell’ottica delle tanto chiacchierate dimissioni, non può che far parlare. Bergoglio pare aver già pensato a tutto in chiave “addio”.

Bonus 2024: tutte le agevolazioni

Papa Francesco
Papa Francesco

Papa Francesco ha preparato la sua tomba

In un’intervista esclusiva all’emittente tv messicana N+, come anticipato, Papa Francesco è uscito allo scoperto parlando, forse per la prima volta veramente, della sua morte e di dove vorrebbe essere sepolto quando arriverà il momento.

A riferire alcuni dettagli dell’intervista è stata in un post su X la giornalista Valentina Alazraki, autrice del colloquio con Bergoglio.

Da quanto si apprende, il Pontefice ha rivelato di aver già preparato la sua tomba nella Basilica di Santa Maria Maggiore per la sua grande devozione alla Vergine Salus Popoli Romani. Ma non solo. Il Papa avrebbe anche deciso di semplificare il rito dei funerali papali. “La tomba è già pronta. Sono molto devoto: passavo sempre lì la domenica mattina, c’è un legame molto forte”, ha detto Francesco. E sul rito: “Il nuovo rito sarà il primo”, sottolineando la decisione col solito umorismo che lo ha sempre contraddistinto.

Ulteriore passaggio è stato quello sulle dimissioni. In tale ottica il Pontefice ha spiegato che “per il momento” non c’è l’intenzione di dimettersi e terminare in anticipo il suo mandato e di aver reagito con “simpatia” alle voce che si sono susseguite in passato su questo argomento.

Bergoglio andrà avanti sino a quando “sarà il Signore a dire basta. Quando Lui vorrà”.

L’ultima apparizione di Bergoglio

Al netto di questa situazione, il Pontefice non sta facendo mancare alla Chiesa il suo grande impegno. L’ultima apparizione pubblica è stata quella del giorno dell’Immacolata quando, durante l’Angelus, ha annunciato una novità: la nascita della Giornata mondiale dei bambini.

Lo stesso Papa aveva spiegato cosa ci fosse alla base di questa decisione: “Vogliamo mettere i bambini al centro e prenderci cura di loro. Ho la gioia di annunciare che il 25 e 26 maggio del prossimo anno celebreremo a Roma la prima Giornata mondiale dei bambini”.

Riproduzione riservata © 2024 - NM

ultimo aggiornamento: 3 Aprile 2024 9:28

Israele, svelato il sistema ‘Vangelo’: i bersagli di Hamas scelti con l’intelligenza artificiale

nl pixel