Parcop Srl: l'e-commerce campano con +460% di fatturato
Vai al contenuto

Direttore: Alessandro Plateroti

Parcop Srl: l’e-commerce campano con +460% di fatturato

Parcop Srl: l’e-commerce campano con +460% di fatturato

Da Monte di Procida, la piattaforma di ricambi per l’automazione di Parcop è diventata leader mondiale nel settore industriale.

Il segreto del successo forse non esiste. Eppure, guardando da vicino e con più attenzione alcune realtà affermate, saltano subito agli occhi tutta una serie di caratteristiche, ideali e scelte che, a pensarci bene, combinate insieme non possono far altro che portare a risultati vincenti. E’ questo ciò che succede quando ci si imbatte in un’azienda come Parcop Srl, società che gestisce il sito di e-commerce di ricambi per l’automazione industriale e navale WiAutomation. Al momento, la si può trovare in cima alla lista dei Leader della crescita 2024, stilata da Il Sole 24 Ore in collaborazione con Statista, e basata prettamente sui ricavi economici; ma basta scavare un attimo più a fondo, per scoprire una realtà fatta di lavoro, impegno e solidi valori.

Bonus 2024: tutte le agevolazioni

La crescita di Parcop e del suo e-commerce

componenti macchinari industriali motore

E’ nata solo nel 2016 l’azienda protagonista della più grande crescita italiana degli ultimi anni. Tutto ha avuto inizio dall’idea di due fratelli, Fulvio e Luca Coppola, e di un loro amico, Porfirio Parascandola Ladonea, impiegati un tempo rispettivamente nel settore alimentare e in quello navale. I tre – come raccontato da Il Sole 24 Ore – hanno deciso di mettersi in società, fondando nella località di Monte di Procida (Napoli) Parcop Srl, il cui nome è di fatto l’unione dei loro cognomi, e prendendo in gestione il sito di vendite online Business-To-Business WiAutomation, che vanta un’esperienza ventennale nel commercio di pezzi di ricambio per le industrie.

Sotto la loro direzione, l’impresa ha avuto uno sviluppo più che considerevole: più di 1 milione sono, ad oggi, i prodotti gestiti e stoccati in almeno 4 magazzini sparsi per il mondo, appartenenti a più di 100 marchi tra i maggiormente ricercati dalle industrie. Più di 25 mila sono i clienti, anche questi provenienti da tutto il globo, e centinaia sono i collaboratori internazionali entrati nella rete aziendale, che copre così almeno 15 Paesi tra Europa, America e Australia.

Parcop Srl, che può contare al momento sul lavoro di 60 dipendenti, ha conosciuto una crescita esorbitante anche dal punto di vista economico. Il Cfo (direttore finanziario) Guido Gaudioso, ha raccontato sempre al quotidiano economico: “Nel 2019, la nostra società aveva un fatturato di meno di 500mila euro. Nel 2020 il fatturato era già arrivato a 3,5 milioni […] e nel 2022 ha raggiunto gli 81 milioni“. Con un tasso di incremento calcolato a +460,85% tra il 2019 e il 2022, è per questo grande traguardo che la società campana si è piazzata sul gradino più alto del podio nella classifica italiana dei Leader della crescita 2024, stilata da Statista e Il Sole 24 Ore. Dalla vetta, l’obiettivo ora è puntare ancora di più sull’internazionalizzazione, aprendo nuove filiali all’estero.

Dietro al successo economico: efficienza e orientamento alle persone

Come dicevamo, dietro a grandi risultati tangibili, si celano importanti valori e duro lavoro. L’azienda campana ha da sempre avuto chiaro l’obiettivo della sua attività: proporre soluzioni tecniche al settore industriale e navale con il massimo dell’efficienza e della rapidità. Per questo, ha puntato molto sul perfezionamento della sua infrastruttura tecnologica, in grado di coprire tutta la catena dell’acquisto di un prodotto, dall’ordine del cliente fino alla consegna e all’eventuale riparazione. Proprio per le innovazioni in ambito informatico, l’impresa ha ottenuto il premio Netcomm Award – B2B 2023.

Parcop e WiAutomation si definiscono tuttavia come una “People Company”, consapevoli che il valore principale su cui basare tutto il proprio lavoro siano le persone, da supportare nelle loro competenze ed ascoltare nelle loro diversità. Tra i pilastri aziendali, si fa infatti riferimento all’apprezzamento dei clienti, così come al sostegno alla crescita di dipendenti e collaboratori, essenziali per il continuo miglioramento dell’impresa tutta. E si fa anche menzione dello spirito di squadra, con la consapevolezza che solo mettendo insieme le forze, dando il giusto riconoscimento alle qualità altrui, e proponendo rispetto, aiuto e onestà, si possono raggiungere grandi risultati.

Riproduzione riservata © 2024 - NM

ultimo aggiornamento: 30 Novembre 2023 15:23

Aumenti in busta paga in base al merito: arriva direttiva per dipendenti pubblici

nl pixel