Parigi, rapina a mano armata al Ritz: rubati gioielli per svariati milioni

Serata di paura all’Hotel Ritz di Parigi dove cinque malviventi hanno rubato alcuni gioielli. Valore del bottino stimato: 4,5 milioni di euro.

PARIGI (FRANCIA) – Attimi di terrore all’Hotel Ritz di Parigi. Cinque uomini a mano armata sono entrati all’interno della gioielleria dell’albergo a cinque stelle in Rue Cambon, rubando molti oggetti presenti per un valore stimato di 4,5 milioni di euro. I banditi sono arrivati in scooter ed erano armati di un’ascia e di due pistole. Al momento solo tre sono stati fermati mentre altri due sono in fuga con il bottino.

Assalto all’Holtel Ritz, nessun ferito. La caccia ai due fuggitivi non si ferma

Le Figaro riporta come l’assalto è avvenuto intorno alle 18:30 e la Prefettura ha confermato il numero degli assalitori e che non ci sono stati feriti. Il commando si è impadronito dei gioielli dopo aver infranto le vetrate del palazzo. I tre uomini sono stati fermati mentre si apprestavano ad allontanarsi dall’Hotel ed ora sono sotto interrogatorio. In città prosegue la caccia ai due fuggitivi anche se non si conosce l’identità.

La tempestività dell’intervento delle Forze dell’Ordine si spiega con il rafforzamento della sicurezza attuato nel quartiere, dove ha sede anche il ministero della Giustizia, dal 2014, quando diverse gioiellerie furono oggetto di rapine anche brutali.

Ricevi le ultime notizie in Real Time, lascia la tua email qui sotto:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 10-01-2018

Francesco Spagnolo

X