Parma-Juventus, quando la sfida valeva coppe e primato

Parma-Juventus story, dalle finali di coppa ai duelli scudetto

La Serie A 2019/20 riparte con Parma-Juventus. Soprattutto negli Anni ’90, il match è valso l’assegnazione di importanti trofei.

Oggi alle 18 inizia la Serie A. Al “Tardini” la sfida Parma-Juventus. La gara tra gli uomini di D’Aversa e quelli di Sarri offre molti spunti, anche se siamo lontani dai canoni dei match degli Anni ’90 e dei primi degli Anni 2000.

Parma-Juventus, sfida di coppe

L’epopea dei ducali inizia con l’approdo di Scala sulla panchina gialloblu: il club raggiunge la storica promozione in Serie A e nel 1992 vince il primo storico trofeo, la Coppa Italia. Dopo il ko a Torino, nel ritorno Melli e Osio rimontano e portano il titolo in bacheca.
La sfida Parma-Juventus si ripropone con maggior vigore nella stagione 1994/95. Gli uomini di Lippi puntano allo scudetto, seguiti proprio da quelli di Scala: il titolo nazionale sarà vinto con margine dai piemontesi. In Coppa Italia, la Juventus batte in finale proprio il Parma che però si “vendica” in Coppa Uefa, grazie a un super Dino Baggio che segna sia all’andata che al ritorno.
L’appendice alla stagione si protrae in quella successiva, con la vittoria della Supercoppa Italiana degli zebrati grazie a un gol di Vialli.

https://www.youtube.com/watch?v=yoX7pHDnO0I

Duello Lippi-Ancelotti

Nel 1996 si chiude il ciclo Scala e i ducali ripartono con il giovane Ancelotti in panchina. Il Parma, al termine di un ottimo campionato, raggiungerà il miglior piazzamento di sempre: 2° posto a due punti dalla Juventus di Lippi.

Le ultime sfide del 2002

Parma-Juventus valevole per qualcosa di importante si disputa infine nel 2002. I bianconeri vincono ancora lo scudetto ma non riescono nel double nazionale. I ducali, affidati al traghettatore Carmignani, riescono a superare i rivali nella finale di Coppa Italia. L’ultimo atto, in agosto, in Supercoppa Italiana: a Tripoli, rivincita della Juventus.

ultimo aggiornamento: 24-08-2019

X