Dalla Costituzione tedesca sparirà la parola ‘razza’. L’indiscrezione è stata data dal giornale tedesco ‘Sueddeutsche Zeitung’.

BERLINO (GERMANIA) – Dalla Costituzione tedesca sparirà la parola razza. A rivelarlo è il Sueddeutsche Zeitung. Secondo quanto scritto dal quotidiano, riportato dall’Ansa, la cancelliera Merkel ha deciso di accogliere la proposta dei Verdi. Una posizione condivisa anche dal vicecancelliere Olaf Scholz e il ministro dell’Interno Horst Seehofer.

La parola razza – si legge – sarà cancellata, mentre resterà la protezione dal razzismo“.

Novità in arrivo

L’indiscrezione, al momento, non trova conferme ufficiali da fonti governative. La cancelliera Merkel non ha commentato le voci, ma la decisione sembra essere ormai presa.

Via alla parola razza dalla Costituzione. La proposta dei Verdi, in un primo momento rifiutata, dovrebbe aver avuto il via libera da parte dell’esecutivo tedesco. Una novità destinata a cambiare la storia della Germania.

Angela Merkel
Angela Merkel

A Berlino imbrattati oltre 70 capolavori

La decisione dell’esecutivo guidato da Angela Merkel è arrivata pochi giorni dopo un nuovo attacco all’arte tedesca. Come riportato da La Repubblica, alcune persone hanno imbrattato indelebilmente 70 opere, custodite in tre diversi musei di Berlino.

L’atto vandalico sarebbe stato compiuto il 3 ottobre, ma le autorità locali hanno deciso di renderlo noto solo diversi giorni dopo. E’ stata aperta un’indagine per cercare di ricostruire meglio quanto successo. Le prime indiscrezioni parlano di un attacco compiuto dal Centrodestra. Pista seguita dagli inquirenti, visto che in passato in una delle strutture prese di mira è stato esposto un enorme striscione contro razzismo, nazionalismo e antisemitismo. Le indagini sono in corso e nelle prossime settimane ci potrebbero essere importanti novità.

Gli investigatori hanno sentito le persone che quel giorno hanno visitato i musei coinvolti da questo gesto. Massimo riserbo da parte delle autorità locali, pronti ad effettuare altri accertamenti per cercare di risalire all’identità delle persone che hanno compiuto l’atto vandalico.

Coronavirus, online la nuova autocertificazione

TAG:
costituzione tedesca germania politica razza

ultimo aggiornamento: 21-10-2020


Coprifuoco in Lombardia, Salvini frena: Devo capire

Il governo lavora a protocollo sulle linee guida per chiusure nelle Regioni. Speranza, ‘Situazione molto seria’