Partecipazione a ranghi ridotti degli Usa al Defender Europe 20. Il Pentagono ha deciso di inviare meno militari per l’emergenza coronavirus.

ROMA – Partecipazione garantita degli Usa al Defender Europe 20 ma a ranghi ridotti. “Dopo un’attenta riflessione delle attività in corso e alla luce dell’attuale epidemia di coronavirus – ha comunicato il Pentagono in una nota citata da Fanpage modificheremo le esercitazioni riducendo il numero dei partecipanti statunitensi“.

Un passo indietro da parte degli Stati Uniti che fino ai giorni scorsi avevano garantito la presenza di 30mila soldati. Dovrebbero essere 20mila i militari pronti a sbarcare in Europa senza mascherine e protezioni adatte per evitare un eventuale contagio.

Terza dose Vaccino, a chi spetta prima e quanto dura.

Positivo il generale Christopher Cavoli

Il Defender Europe 20 continua ad essere a rischio nonostante la rassicurazione del Pentagono. Il comandante di U.S. Army Europe, Christopher G. Cavoli, ha deciso di mettersi in quarantena volontaria per possibile contagio da coronavirus.

Sono in corso tutti gli accertamenti ma i sintomi fanno pensare alla positività visto già il primo caso registrato in Bavaria nei giorni scorsi. Proprio l’emergenza Covid-19 mette a forte rischio questa maxi-esercitazione europea (e non solo). Al momento non ci sono particolari novità ma non si può escludere nelle prossime settimane l’annullamento della prova per salvaguardare la salute dei militari.

Esercito Usa
Fonte foto: https://www.facebook.com/pg/USarmy

Trump propone il rinvio delle Olimpiadi

Non solo il Defender Europe 20. Donald Trump è al lavoro anche per cercare di ottenere il rinvio delle Olimpiadi. La Casa Bianca è pronta ad avanzare al Cio la proposta di far disputare i Giochi nel 2021. Un rinvio che potrebbe consentire al Giappone di riprendersi da questa emergenza.

Anno, il prossimo, che dovrebbe essere ricco di sport. Secondo le indiscrezioni che arrivano dalla Francia, gli Europei di calcio dovrebbero disputarsi nel 2021. Anche in questo caso si attendono comunicazioni ufficiali con la riunione del 17 marzo punto cruciale per il futuro della manifestazione.

fonte foto copertina https://www.facebook.com/pg/USarmy

Riproduzione riservata © 2021 - NM

ultimo aggiornamento: 12-03-2020


Coronavirus, Salvini: “Si deve chiudere tutto. E’ un bollettino di guerra, presto 1000 morti”

Lamorgese, ‘Se necessario, non ci sottrarremo ad altre scelte coraggiose’