A Marostica, in provincia di Vicenza, un camion ha travolto un passeggino. Il conducente è stato arrestato dalla polizia.

MAROSTICA (VICENZA) – Apprensione a Marostica per un bambino di 14 mesi travolto da un camion mentre era nel passeggino. Il tragico incidente è avvenuto nel pomeriggio di venerdì 8 marzo 2019.

Secondo una prima ricostruzione degli inquirenti, il mezzo pesante non forzato il posto di blocco della polizia locale. Durante la fuga, però, il conducente ha perso il controllo del mezzo finendo fuori strada e urtando il passeggino. Il bimbo è stato sobbalzato sull’asfalto mentre i genitori e il fratellino non hanno riportato gravi conseguenze.

Il piccolo riversa in condizioni critiche nell’ospedale di Vicenza, dove i medici hanno dovuto procedere all’amputazione della gamba del bimbo.

Il conducente è stato fermato dai carabinieri e nelle prossime ore sarà interrogato dagli inquirenti con il magistrato che dovrebbe confermare la misura cautelare.

Le nuove linee guida per viaggiare in UE e non

Carabinieri
Fonte foto: https://www.facebook.com/carabinieri.it/

Marostica (Vicenza), bambino travolto da un camion: è in gravissime condizioni

Il pomeriggio di questo secondo weekend di marzo si è trasformato in tragedia a Marostica, in provincia di Vicenza. Un bambino di 14 mesi è stato travolto da un camion mentre si trovava nel passeggino. Le sue condizioni sono molto gravi e attualmente si trova ricoverato all’ospedale di Vicenza. La mamma ha riportato solo qualche lieve ferita mentre il fratellino e il papà sono usciti illesi.

Secondo quanto raccontato dai testimoni, riportati da Repubblica, il conducente del mezzo era ubriaco ed ha cercato la fuga subito dopo l’incidente. Tempestivo l’intervento dei carabinieri che lo hanno arrestato e portato in caserma. Oltre a lui gli inquirenti hanno fermato anche il padre del bambino. Il genitore si è avventato contro il pirata della strada e per questo è stato fermato dai militari.

fonte foto copertina https://www.facebook.com/sergio.n.fedele

Le nuove linee guida per viaggiare in UE e non


Ischitella (Foggia), donna aggredita per motivi passionali

Uccise in ‘tempesta emotiva’ tenta suicidio in carcere