Come compilare il Passenger locator form, il modulo approvato dal Governo per entrare in Italia.

ROMA – Cos’è e come compilare il Passenger locator form, il modulo richiesto da diversi Paesi oltre al Green Pass e indipendentemente dal Paese di provenienza. Si tratta di un documento per molti sconosciuto o ingenuamente sottovalutato da quando è entrato in vigore il Green Pass. Ma chi ha la certificazione verde e non ha il Passenger Locator Form viene comunque bloccato, come accaduto a diversi turisti che si erano recati in Grecia.

Coronavirus Covid
Coronavirus

Terza dose Vaccino, a chi spetta prima e quanto dura.

Cos’è il Passenger locator form

Si tratta di un modulo che serve per raccogliere tutte le informazioni sulla persona per rintracciarla immediatamente in caso di un tampone positivo. Il termine locator ovviamente non lascia tranquilli e scoraggia. Ma non siamo di fronte ad una sorta di GPS o localizzatore dei film di spionaggio o fantascienza. Si tratta di un modulo che contiene dati personali e informazioni utili relative al viaggio, così da poter intervenire in tempi brevi in caso di positività al Covid.

Passenger Locator Form (modulo per la localizzazione del passeggero – anche conosciuto come Passenger Locator Card) è un modulo con cui vengono raccolte informazioni sull’itinerario di viaggio, recapito telefonico e indirizzo di permanenza in territorio nazionale per permettere all’Autorità Sanitaria di contattare tempestivamente il passeggero, qualora esposto ad una malattia infettiva diffusiva durante il viaggio in aereo“, si legge sul sito del governo italiano, dove sono disponibili ulteriori informazioni sulla compilazione del modulo e sulla validità del documento.

Il documento deve essere compilato prima della partenza e deve essere accompagnato da un documento che attesti che il viaggiatore si è sottoposto a un tampone 48 ore prima dell’arrivo.

In linea generale, il modulo è sempre obbligatorio per chi viaggia in paesi dell‘Unione europea su un mezzo di trasporto via mare, via terra, via acqua.

Se il Green Pass è famoso e i dubbi sulla certificazione verde sono pochi, per il Passenger Locator Form la musica è diversa. E lo dimostra il caso dei tanti turisti fermati in Grecia perché sprovvisti del modulo.

Controllo Coronavirus
Controllo Coronavirus

Come compilare il modulo

Per compilare il modulo basta andare andare sul sito https://app.euplf.eu/#/ e seguire la procedura che arriverà tramite mail. Sostanzialmente si dovranno registrare il mezzo con il quale si viaggia e alcuni dati personali. Completato il documento, si potrà sia stamparlo che presentarlo direttamente con il cellulare vista la presenza del QRCode.

Riproduzione riservata © 2021 - NM

ultimo aggiornamento: 19-07-2021


Variante Delta, la zona Gialla contro lo spettro di una nuova ondata

Stretta sul Green pass e nuovi parametri per il colore delle Regioni: la proposta del Cts contro la variante Delta