Marcelo Brozovic ha subito il ritiro della patente. Dopo essere passato con il rosso non ha superato il test dell’alcol. L’episodio è avvenuto a Milano nella notte tra venerdì e sabato.

Momento negativo per Marcelo Brozovic. Il calciatore nerazzurro si è visto ritirare la patente nella notte tra venerdì e sabato scorso nei pressi di Piazzale Cantore, non lontano dai Navigli. A quel punto, l’ex Dinamo Zagabria non ha potuto fare altro che prendere un taxi. Non certo un momento positivo per il nerazzurro, il quale tre settimane fa ha riportato un infortunio muscolare. Nella stagione in corso, Brozovic ha messo insieme 35 presenze con tre gol, arrivando anche a indossare la fascia di capitano.

Semaforo rosso e alcoltest positivo

Il tutto per il 27enne croato è iniziato quando, in zona Porta Genova a Milano, è passato con la sua Rolls Royce Cullinan con il semaforo rosso. Il veicolo peraltro è targato tedesco, intestato a una società di Monaco di Baviera. Dopo l’infrazione, l’autovettura è stata fermata da una pattuglia dei carabinieri, i quali hanno scoperto che alla guida si trovava il calciatore dell’Inter.
I militari hanno così sottoposto Brozovic alla prova dell’alcoltest che ha dato esito positivo: il palloncino ha rilevato un valore poco superiore al limite consentito (0,5 g/l).

Mg Milano 06/12/2019 – campionato di calcio serie A / Inter-Roma / foto Matteo Gribaudi/Image Sport nella foto: Marcelo Brozovic-Henrikh Mkhitaryan

Patente ritirata

Come da Codice della Strada, i carabinieri non hanno potuto fare altro che disporre il ritiro della patente. L’articolo 186 prevede che chi conduca un veicolo in stato di ebbrezza, con una concentrazione tra 0,5 e 0,8 grammi per litro di sangue rischia la sospensione della patente tra tre e sei mesi, oltre alla sottrazione di dieci punti dalla patente. Inoltre, l’ammenda minima è di 527 euro.

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
alcoltest positivo Inter Marcelo Brozovic patente ritirata sport

ultimo aggiornamento: 12-07-2020


Napoli-Milan, Pioli: “Abbiamo le qualità per farcela”

70 migranti a Roccella Jonica, 28 positivi al coronavirus. Scoppia la protesta