Patrick Cutrone, nuovo adeguamento del contratto in vista

Il Milan punta forte su Patrick Cutrone: pronto un nuovo adeguamento dell’ingaggio per blindare l’attaccante azzurro.

Dopo il gol decisivo messo a segno nel derby di TIM Cup, Patrick Cutrone ha definitivamente allontanato ogni voce di mercato circa il suo possibile trasferimento in prestito a gennaio. Finito nel mirino di Crotone e Torino, il giovane attaccante ha dimostrato di poter guidare i rossoneri anche in partite delicate e cariche di pressioni. Diventato il capocannoniere della squadra nonostante il poco spazio a disposizione, Cutrone sogna ora una maglia da titolare.

Niente prestito, Patrick Cutrone resta al Milan

L’unica certezza è che Patrick Cutrone, salvo clamorosi colpi di scena, resterà al Milan a gennaio. Il giovane attaccante azzurro è pronto per il grande calcio e sembra non soffrire della pressione della maglia rossonera. Il Milan si gode il suo attaccante da 50 milioni di euro e pensa di consegnargli una maglia da titolare, forse a discapito di Nikola Kalinic.

Il Milan pronto a blindare Patrick Cutrone

Secondo quanto riportato da Il Corriere della Sera, il Milan sarebbe pronto ad offrire a Patrick Cutrone un ulteriore adeguamento dell’ingaggio. La volontà dei rossoneri è quella di blindare il giovane attaccante che potrebbe presto finire nel mirino dei diversi top club europei. Il giocatore sta conquistando spazio e fama a suon di gol e i rossoneri vogliono evitare un altro caso Donnarumma.

ultimo aggiornamento: 29-12-2017

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X