Montella, Paulo Sousa va in Cina al Tianjin Quanjian

Uno dei papabili in caso di esonero dell’attuale tecnico del Milan, Paulo Sousa, è ormai a un passo dall’accettare la corte del club cinese.

chiudi

Caricamento Player...

In caso di esonero, non sarà Paulo Sousa a prendere il posto di Vincenzo Montella alla guida del Milan. Il tecnico portoghese – secondo quanto riporta Gianluca Di Marzio – si appresta infatti a accettare la proposta del Tianjin Quanjian, il club cinese che è alla ricerca del sostituto di Fabio Cannavaro: l’italiano è pronto a fare ritorno sulla panchina dei campioni in carica del Guangzhou Evergrande che ha recentemente salutato il brasiliano Felipe Scolari.

E Cina sia…

In queste ore, il braccio destro del tecnico di Viseu è nel Paese d’Oriente per definire gli ultimi dettagli. Già in passato, Paulo Sousa è stato vicino all’approdo nella Super League: su di lui c’era forte il Jiangsu Suning. L’accordo sfumò a causa di vicissitudini fiscali.

Montella spera…

L’ex allenatore della Fiorentina era tra i candidati alla panchina del Milan nel caso il club rossonero decidesse per l’esonero dell’Aeroplanino. Come noto, Montella è in bilico a causa dei cattivi risultati di Bonucci e compagni e delle prestazioni tutt’altro che convincenti. Con Paulo Sousa verso la Cina, le percentuali a favore di Montella sembrano in risalita. A meno che dai piani alti di via Aldo Rossi non si decida per l’ipotesi interna che porta al nome di Gattuso.