Montella, Paulo Sousa va in Cina al Tianjin Quanjian

Uno dei papabili in caso di esonero dell’attuale tecnico del Milan, Paulo Sousa, è ormai a un passo dall’accettare la corte del club cinese.

In caso di esonero, non sarà Paulo Sousa a prendere il posto di Vincenzo Montella alla guida del Milan. Il tecnico portoghese – secondo quanto riporta Gianluca Di Marzio – si appresta infatti a accettare la proposta del Tianjin Quanjian, il club cinese che è alla ricerca del sostituto di Fabio Cannavaro: l’italiano è pronto a fare ritorno sulla panchina dei campioni in carica del Guangzhou Evergrande che ha recentemente salutato il brasiliano Felipe Scolari.

E Cina sia…

In queste ore, il braccio destro del tecnico di Viseu è nel Paese d’Oriente per definire gli ultimi dettagli. Già in passato, Paulo Sousa è stato vicino all’approdo nella Super League: su di lui c’era forte il Jiangsu Suning. L’accordo sfumò a causa di vicissitudini fiscali.

Montella spera…

L’ex allenatore della Fiorentina era tra i candidati alla panchina del Milan nel caso il club rossonero decidesse per l’esonero dell’Aeroplanino. Come noto, Montella è in bilico a causa dei cattivi risultati di Bonucci e compagni e delle prestazioni tutt’altro che convincenti. Con Paulo Sousa verso la Cina, le percentuali a favore di Montella sembrano in risalita. A meno che dai piani alti di via Aldo Rossi non si decida per l’ipotesi interna che porta al nome di Gattuso.

Ricevi le ultime notizie sul Milan, lascia la tua email qui sotto:

Privacy Policy
Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!

ultimo aggiornamento: 04-11-2017

Fabio Acri

X