Paura a Monaco, un uomo accoltella sei persone: preso l’aggressore

Mattinata di paura a Monaco di Baviera dove un uomo di 40 anni ha accoltellato sei persone. Al momento non si parla di terrorismo.

MONACO DI BAVIERA (GERMANIA) – Ritorna la paura terrorismo a Monaco. Questa mattina nella zona di Rosenheimer Platz un uomo di 40 anni in bicicletta ha aggredito con un coltello sei persone ed è scappato. Il presunto aggressore è stato arrestato poco dopo dalla polizia anche se al momento gli inquirenti non si sbilancio sul movente. Delle persone ferite solamente quattro sono andate in ospedale e non sarebbero in pericolo di vita e al momento la situazione è tornata alla normalità visto che si tratta di un “lupo solitario”.

Il presunto aggressore sarebbe stato arrestato anche se la polizia non conferma

La polizia avrebbe fermato un sospetto anche se non è stata svelata l’identità dell’uomo. Gli inquirenti non hanno un movente chiaro. Si pensa ad un possibile atto di una persona squilibrata ma non è da escludere la pista terrorismo e ne saprà di più nelle prossime ore. La situazione a Monaco sembra essere tornata alla normalità con la polizia che ha liberato la piazza. L’allerta resta comunque molto alta visto il pericolo di possibili attentati in questo weekend.

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 21-10-2017

Francesco Spagnolo

X