Paura a Nuneaton, uomo prende in ostaggio due persone. La polizia: “Non è terrorismo”

L’uomo ha preso in ostaggio due dipendenti al bowling di Nuneaton. Non si tratta di terrorismo.

chiudi

Caricamento Player...

NUNEATON (INGHILTERRA) – Sono momenti di paura in un centro commerciale del Warwickshire, in Inghilterra. Un uomo qualche ora fa sarebbe entrato armato nella sala bowling e preso due persone in ostaggio. L’aggressore sarebbe l’ex marito o fidanzato di una delle dipendenti della struttura. Al momento la situazione è abbastanza bloccata con la polizia che sta cercando di sbloccare la situazione anche se l’uomo non sembra intenzionato a cedere. Non ci sono notizie di feriti.

All’interno restano bloccate diverse persone. La polizia: “Non si tratta di terrorismo”

La situazione non è semplice visto che oltre alle due persone tenute in ostaggio, all’interno del Bermuda Park di Nuneaton sono presenti altre famiglie che al momento la polizia non fa uscire per precauzione. Gli ostaggi sarebbero due dipendenti della sala bowling e la polizia ha escluso una possibile minaccia terroristica: “L’incidente non riguarda – riferiscono gli inquirenti – una minaccia di terrorismo“. La polizia è al lavoro per sbloccare la situazione e la zona resta chiusa per evitare possibili complicazioni. Al momento non risultano feriti. L’uomo è chiuso ormai da oltre due ore e non sembra intenzionato a cedere.

Aggiornamento 22:13 – L’uomo è stato arrestato poco fa. Non si tratta di terrorismo.