Terrorismo, paura a Parigi: allarme alla Torre Eiffel e alla stazione di Gare du Nord

Serata di tensione a Parigi per il rischio di un doppio attentato terroristico. Arrestato un uomo nei pressi della Torre Eiffel. Alla stazione, treni bloccati per due ore a causa di un pacco sospetto.

PARIGI – La capitale francese ha vissuto una serata carica di paura e tensione a causa di due allarmi terrorismo, praticamente in contemporanea.

Un uomo arrestato alla Torre Eiffel

La presenza di un uomo sospetto attorno alla Torre Eiffel ha fatto scattare l’allarme e la Polizia ha immediatamente disposto l’evacuazione del monumento. I turisti hanno lasciato immediatamente la struttura, ignari di quello che stava accadendo. Successivamente, la autorità hanno comunicato che l’allarme è scattato per la presenza di un uomo, il quale agiva con fare sospetto. La persona in questione è stata bloccata e tratta in arresto. Secondo alcune informazioni, l’uomo avrebbe urlato “Allah akbar” e secondo altre indiscrezioni sarebbe stato anche armato.

Evacuata la stazione di Gare du Nord

In contemporanea, un altro allarme ha fatto scattare gli agenti della sicurezza alla stazione di Parigi, Gare du Nord, già obbiettivo sensibile da parte del terrorismo. La Polizia ha disposto il blocco dei treni per circa due ore a causa del rilevamento di un pacco sospetto. Successivamente, la circolazione dei treni è ripresa regolarmente.

ultimo aggiornamento: 02-09-2017

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X