Giallo a Pavia. Nel sangue di una bambina di due anni sono state trovate tracce di hashish, mariujana e cocaina. Indagano gli inquirenti.

PAVIA – Strano caso a Pavia. Nella giornata del 22 dicembre 2018 all’ospedale di San Matteo è stata ricoverata una bambina di poco più di due anni in condizioni molto gravi. Dalle analisi effettuate è venuta fuori la presenza nel sangue e nelle urine di hashish, mariujana e cocaina.

I medici hanno immediatamente avvisato la polizia e il Tribunale di Minori che hanno tolto la patria potestà ai genitori e aperto un’indagine per capire come si è svolta la vicenda. Il legale della famiglia ha chiesto l’affidamento della piccola agli zii che abitano a Brescia ma non c’è stata nessuna sentenza.

Ambulanza
Ambulanza (fonte foto https://www.facebook.com/Primapartenza-Brescia-772460412826349/)

Pavia, bimba di due anni ricoverata per uso di droga

La vicenda molto particolare è stata raccontata da La Provincia Pavese. Secondo quanto si legge sul giornale, la bambina improvvisamente sarebbe svenuta a casa. All’arrivo dei soccorsi la piccola era in coma con il personale del 118 che l’ha trasportata d’urgenza in ospedale per effettuare tutti gli accertamenti del caso. Proprio dai controlli è venuta fuori la presenza del sangue di droga.

Immediato il trattamento per farla riprendere che ha dato subito i suoi effetti. La ragazzina è stata mandata a casa con i genitori con la promessa di riportarla il giorno dopo al nosocomio. Intanto sono stati avvertiti i carabinieri che in accordo con il Tribunale dei Minori ha tolto la patria potestà ai genitori e ricoverato la piccola in ospedale, dove attualmente sta con la madre. Subito dopo le dimissioni se non c’è stata nessuna decisione da parte dei giudici, la piccola potrebbe essere affidata ad una casa famiglia in attesa di una nuova sistemazione. I genitori sono sotto indagine da parte degli inquirenti.

fonte foto copertina https://www.facebook.com/ItalianRedCross/


Benevento, pedofilo ucciso in un agguato: fermate due persone

Pinerolo (Torino), rientra a casa e trova la moglie morta: 85enne si getta dal balcone