Elezioni europee, il Pd primo partito a Roma, Matteo Salvini il candidato più votato. Sorridono tutti tranne il Movimento Cinque Stelle.

Roma, il Pd è il primo partito, Salvini il candidato più votato. Di fatto sorridono tutti a Roma tranne il Movimento Cinque Stelle, che pure guida la città con Virginia Raggi. Inevitabili dunque le riflessioni sul futuro della Capitale.

Elezioni europee, il Pd primo partito a Roma

Il dato per certi versi sorprendente è legato al primo partito della Capitale. Con un colpo di coda il Partito democratico incassa più consensi della Lega e del Movimento Cinque Stelle facendo segnare un deciso cambio di rotta rispetto alle aspettative della vigilia. Si tratta ovviamente di un risultato da prendere con le pinze ma comunque indicativo.

Green Pass obbligatorio, le regole dal 15 ottobre

Nicola Zingaretti
Fonte foto: https://www.facebook.com/nicolazingaretti

Salvini il più votato

Lo scenario infatti cambia se si prende in analisi il risultato legato al nome del candidato più votato, In questa particolare classifica spicca il nome di Matteo Salvini, il deputato più votato in assoluto. Il dato conferma il fatto che nell’opinione pubblica la Lega è Matteo Salvini. Diverso il discorso del Pd, con Nicola Zingaretti che non è ancora riconosciuto come un leader di partito.

Sono orgoglioso del voto di Roma. Sembra che dica che i romani dal sindaco si aspettano molto, ma molto, di più“, ha dichiarato Matteo Salvini commentando il risultato della Capitale.

Matteo Salvini
Fonte foto: https://www.facebook.com/salviniofficial

Virginia Raggi, assicura: Daremo di più ai romani

Immediata la risposta del sindaco Virginia Raggi:Ai romani daremo di più. Dobbiamo fare i conti con il Pd che in centro è fortissimo anche grazie alla spinta di Zingaretti che è segretario del partito. Ma è soprattutto il dato delle periferie che va analizzato bene per l’avanzata della Lega“.

ultimo aggiornamento: 28-05-2019


Elezioni Europee, Salvini fa il record di preferenze. Poi Berlusconi e Meloni. Calenda e Pisapia boom tra i democratici. Giarrusso il più votato nel M5S

Europee, l’analisi del voto: la Lega trionfa ma il PD si ‘prende’ le grandi città