Pechino, attacco con coltello in una scuola elementare: 20 feriti

Pechino, un uomo entra in una scuola elementare armato di coltello. Feriti venti bambini, tre sono in gravi condizioni. Fermato il sospettato.

Attimi di terrore a Pechino dove un uomo ha fatto irruzione in una scuola elementare armato di coltello e ha iniziato a tirare fendenti contro gli alunni. Stando ai media locali, il bilancio sarebbe di almeno venti feriti.

Cina, attacco in una scuola elementari di Pechino: uomo armato di coltello ferisce venti bambini

L’attacco è avvenuto nel distretto di Xicheng, dove un uomo ha fatto irruzione all’interno di una scuola elementare dove ha iniziato a tirare fendenti contro gli alunni e ha ferito a colpi di coltello almeno venti persone.

Pechino
Fonte foto: https://www.facebook.com/roberto.marsicano

Fermato il sospettato, da chiarire le cause e la dinamica dell’attacco

La polizia di Pechino ha fermato l’aggressore, tratto in arresto dagli agenti intervenuto sul luogo dell’attacco, nel distretto di Xicheng. Al momento non sono chiare le cause e i moventi che hanno spinto l’uomo ad assaltare la scuola elementare scagliandosi contro i bambini. Gli interrogatori e le indagini chiariranno se si tratti di un genitore di uno degli alunni o semplicemente di uno squilibrato che ha attaccato la scuola per motivi non personali.

Il bilancio dell’attacco alla scuola elementare di Pechino

Stando alle informazioni raccolte fino a questo momento, tre delle persone rimaste ferite sarebbero in gravi condizioni, mentre per gli altri si tratterebbe solo di ferite lievi. Anche i tre bambini in condizioni più gravi non sarebbero in pericolo di vita. I bambini rimasti feriti sono stati trasportati all’ospedale di Xuanwu e alcuni sarebbero ricoverati nel reparto di terapia intensiva.

ultimo aggiornamento: 08-01-2019

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X