Pedro Guilherme, il Fluminense alza il prezzo: il Milan resta vigile

Il talento brasiliano ha rifiutato l’offerta del Monterrey. Ora, per lasciar partire Pedro Guilherme il Fluminense alza a richiesta a 30 milioni. Il Milan valuta l’investimento.

Il suo nome sul mercato circola da settimane. Del resto, il talento è indiscutibile. Pedro Guilherme, centrocampista mancino del Fluminense, è considerato uno dei profili emergenti migliori del campionato brasiliano.

Valutazione crescente

Il 21enne di Rio de Janeiro è stato convocato per la prima volta dal Brasile con la Nazionale maggiore. E, notizia riportata da Globoesporte, i messicani del Monterrey erano pronti a ingaggiarlo, mettendo sul piatto 20 milioni per il cartellino. Cifra accettata dal club carioca ma destinazione rifiutata proprio da Pedro Guilherme. Il quale, guarda all’Europa… Dalla Premier League al Real Madrid, passando per Milan e Roma, le società interessate alle sue prestazioni non mancano. E così, il Fluminense spera in un’asta. A fronte di una clausola di rescissione di 50 milioni, il Tricolor carioca parte da non meno di 30 milioni. Il Milan, sulle sue tracce, valuta attentamente se investire una cifra così importante per il giocatore. Eventualmente, giocandosi le carte Leonardo e Kakà…

Pedro Guilherme
fonte foto https://www.facebook.com/Pedro9Oficial/

Le caratteristiche del classe ’97

Pedro Guilherme, nato a Rio de Janeiro il 20 giugno 1997, vanta un repertorio completo: velocità, potenza, colpo di testa, capacità realizzative in acrobazia e di astuzia e, inoltre, calcia i rigori. Un mese fa ha ricevuto la sua prima convocazione con la nazionale maggiore del Brasile, in vista delle amichevoli del mese successivo contro El Salvador e Stati Uniti.

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 14-09-2018

Fabio Acri

X