Pensioni all’estero: come richiederne il trasferimento

L’aumento incessante delle tasse ha spinto molti pensionati a lasciare l’Italia trasferendosi con le proprie pensioni all’estero

Cresce il numero di pensionati italiani che, complice l’aumento costante delle tasse, stanno pensando di trasferirsi in un paese straniero con la propria pensione italiana. Prima di compiere questo passo bisogna considerare e valutare una serie di cose. Scopriamoli insieme…

Pensioni all’estero

Lasciare il proprio paese alla ricerca di migliori condizioni di vita è diventato oramai il sogno di milioni di pensionati italiani. Armati della loro pensione italiana, sono tantissimi i pensionati italiani pronti a compiere questo grande salto. Prima di farlo è importante prestare attenzione alla procedura da seguire che risulta abbastanza complessa. Tra gli aspetti più importanti gioca un ruolo decisivo la residenza fiscale riconosciuta solo se il soggetto per più di 183 giorni l’anno rispetta i requisiti di:

  • essere residente in uno dei paesi italiani;
  • avere domicilio in Italia;
  • essere regolarmente iscritti all’anagrafe del residenti in Italia.

Se rispettate tutti questi requisiti, non dovrete fare altro che dichiarare in Italia tutti i redditi prodotti. In caso di mancata residenza fiscale in Italia, allora il pensionato è tenuto a dichiarare solo i redditi prodotti in territorio italiano.

Trasferimento pensione

Rispetto al passato oggi è stata eliminata la doppia tassazione complici gli accordi stipulati con diversi paesi stranieri tra cui Albania, Argentina, Australia, Bulgaria, Cirpo, Malta, Stati Uniti d’America e tanti altri. Per richiedere il trasferimento della propria pensione all’estero non dovrete far altro che collegarvi sul sito internet ufficiale dell’INPS e compilare la domanda di trasferimento. In fase di compilazione dovrete indicare le coordinate bancarie del conto corrente straniere dove ricevere l’accredito della pensione. Dopo anni di lunghe trattative da parte dell’INPS, la pensione all’estero dal 2012 viene regolarmente pagata dalla Citibank N.A. L’accredito della pensione sarà effettuato in valuta locale oppure in euro a seconda della scelta del pensionato.certificato_unicasim

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 14-08-2017

Guide News Mondo

X