Peppino Caldarola è morto all’età di 74 anni. E’ stato parlamentare e direttore de ‘L’Unità’.

ROMA – Peppino Caldarola è morto all’età di 74 anni. Come riportato dal Corriere della Sera, l’ex parlamentare e direttore de L’Unità era ricoverato da alcuni giorni al Policlinico Umberto I di Roma per l’aggravarsi delle sue condizioni.

La sua scomparsa è stata accolta con molto dolore da tutto il mondo politico visto che in passato ha ricoperto anche il ruolo del Partito Comunista a Bari. In carriera ha trascorso due legislature in Parlamento con il Gruppo L’Ulivo.

Chi era Peppino Caldarola

Nato a Bari il 9 aprile 1946, Peppino Caldirola ha iniziato la sua carriera di giornalismo all’interno della casa editrice Laterza come redattore al fianco di Enrico Mistretta. In questi anni la sua adesione al Partito Socialista Italiano prima e al Partito Comunista poi.

Da giornalista ha ricoperto l’incarico di vice-direttore di Rinascita e quello di direttore de L’Unità in due occasioni. La prima dal 1996 al 1998 e dal 1999 al 2000. La notizia della morte è arrivata nella giornata di lunedì 21 settembre 2020. Una scomparsa che lascia un vuoto incolmabile nel mondo del giornalismo e della politica che già qualche ora prima aveva perso Rossana Rossanda, fondatrice de Il Manifesto.

Ambulanza
Ambulanza

Peppino Caldarola morto

La morte di Peppino Caldarola è stata accolta con molto dolore sui social. Sono diversi i messaggi inviati per ricordare il giornalista. La famiglia nelle prossime ore comunicherà le modalità per salutare l’ultima volta l’ex direttore de L’Unità. E saranno molte le persone che andranno ad omaggiare una delle figure più conosciute nel mondo culturale italiano.

La morte di Peppino Caldarola è una grande perdita – le parole di Nicola Zingaretti su Twitter – è stato direttore dell’Unità in anni difficili. Punto di riferimento per intere generazioni, spirito critico e osservatore acuto mi mancherà“.

Di seguito il post di Nicola Zingaretti sui social

Coronavirus, online la nuova autocertificazione

TAG:
cronaca giornalismo Partito comunista Peppino Caldarola

ultimo aggiornamento: 21-09-2020


Coronavirus, mezza Francia è zona rossa. Europa alle prese con la seconda ondata, Italia ‘assediata’

Trema la Calabria, scossa di magnitudo 3.3 nel Crotonese