Per Euro Disney in arrivo una ricapitalizzazione da un mld di euro

I parchi parigini di Euro Disney nonostante sia la prima destinazione turistica europea, perdono visitatori, 800mila in meno quest’anno.

chiudi

Caricamento Player...

Euro Disney ha annunciato un piano di ricapitalizzazione per un importo di un miliardo di euro, sostenuto dalla capogruppo The Walt Disney Company.

Tom Wolber, presidente di Euro Disney ha affermato:

“Disneyland Paris è la destinazione turistica numero uno in Europa, ma il deterioramento del contesto economico e il peso del debito del Gruppo hanno fortemente influenzato i ricavi e la liquidità”.

Il parco si aspetta un calo di quasi 800mila visitatori per l’anno fiscale 2014. Il tasso di occupazione hotel dovrebbe diminuire anch’esso, passando dal 79,3% a quasi il 75%.

Il giro d’affari dell’esercizio 2014 dovrebbe registrare un calo compreso tra l’1 e il 3%, attestandosi tra 1270 e 1295 milioni di euro. Pare inoltre che l’annuncio della ricapitalizzazione abbia determinato questa mattina una pesante perdita in Borsa per le azioni della società.

Nel comunicato stampa diffuso da Euro Disney si legge:

“Questo piano di ricapitalizzazione andrà a migliorare la posizione finanziaria di Euro Disney e le permetterà di investire nell’esperienza dei visitatori. Con questo sforzo, Walt Disney Company mostra la sua fiducia in Disneyland Paris“.

L’intera operazione sarà garantita dalla capogruppo americana Walt Disney Company. E’ molto probabile che alla fine dell’operazione ci possa essere il delisting della società dalla Borsa di Parigi.