Peter Green è morto all’età di 73 anni. Una delle leggende del rock si è spento nel sonno.

LONDRA (INGHILTERRA) – Musica in lutto. Peter Green è morto all’età di 73 anni nel sonno. La notizia della scomparsa, come precisato da La Repubblica, è stata data dalla famiglia che ha preferito non dare ulteriori informazioni sul decesso.

Con il musicista si chiude una pagina importante del rock internazionale visto che nella sua lunga carriera ha ottenuto successi sia con il gruppo Fleetwood Mac che da solista.

Chi era Peter Green

Nato a Londra nel 1946, Peter Allen Greenbaum si è fatto conoscere nel 1966 quando ha preso il posto di Eric Clapton nei Bluesbreakers. Da questo momento in poi la sua lunga ascesa che lo ha portato a diventare una leggenda del rock.

I primi successi sono arrivati con i Fleetwood Mac, una band fondata sul finire degli anni ’60 con l’ultimo concerto tenuto il 20 maggio 1970. Subito dopo ha iniziato la carriera da solista continuando a farsi apprezzare da tutto il mondo per la sua musica. La scomparsa lascia un vuoto incolmabile in questo mondo con il rock che alla ripresa dei concerti potrebbe ricordare uno dei suoi grandi maestri.

SH_ambulanza
SH_ambulanza

Peter Green morto

La morte di Peter Green è stata annunciata dalla famiglia nella giornata di sabato 25 luglio 2020. Non si hanno particolari informazioni con i parenti del cantante che hanno precisato come l’artista si è spento nel sonno.

Nelle prossime ore saranno molti gli ex colleghi che lo andranno a salutare per l’ultima volta. Una scomparsa che lascia un vuoto incolmabile nel mondo della musica. Una lunga carriera nel rock per l’artista inglese che sarà ricordato per sempre per le sue canzoni. E proprio queste lo renderanno immortale nei tempi visto che difficilmente passeranno di moda i testi scritti durante la sua lunga carriera nella musica internazionale.

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
cronaca fleetwood mac Peter Green rock

ultimo aggiornamento: 25-07-2020


Cosa abbiamo imparato sul coronavirus

Tragedia a Dro, morto un base jumper