Il giocatore polacco non vorrebbe tornare al Genoa. Ma l’eventuale arrivo di Ibrahimovic potrebbe comunque spingerlo via dal Milan.

Krzysztof Piatek potrebbe lasciare il Milan a gennaio. Ovviamente, siamo ancora nel campo delle indiscrezioni, ma si tratta di una soluzione tutt’altro che impossibile. Soprattutto se a Milanello dovesse arrivare (come i tifosi si augurano) un campione come Ibrahimovic, che di certo non tornerebbe in rossonero per fare la comparsa.

Al contrario: i vertici di via Aldo Rossi avrebbero già promesso a Ibra un ruolo da assoluto protagonista, oltre a un ingaggio da 6 milioni di euro per diciotto mesi. Insomma, l’arrivo dello svedese potrebbe complicare ancora di più la situazione di Piatek, il quale è stato contestato pesantemente dal pubblico di San Siro in occasione della gara di campionato con il Napoli.

Come detto, non è da escludere che il polacco lasci la società rossonera già nel corso della sessione invernale del calciomercato. Ovviamente a titolo temporaneo. Anche perché, in questo momento, alla luce delle prestazioni negative offerte dal giovane centravanti, sarebbe impossibile per il Milan recuperare i soldi spesi per acquistare il suo cartellino (35 milioni di euro più bonus).

Demiral Elneny Zvonimir Boban Marco Giampaolo mercato Milan Elliott
Fonte foto: https://www.facebook.com/ACMilan/

Piatek-Milan, contratto fino al 30 giugno 2023

Il prestito, dunque, sembra essere l’unica strada percorribile. Il Genoa lo riprenderebbe volentieri, ma dall’entourage della punta polacca – secondo quanto riportato dalla Gazzetta dello Sport – filtra la volontà del giocatore di non tornare indietro.

Di Krzysztof Piatek e del suo periodo nerissimo ha parlato anche Massimo Ambrosini dagli studi di Sky Sport: “Dal punto di vista del gioco – ha dichiarato l’ex centrocampista rossonero – Piatek non faceva tante cose diverse nella passata stagione, la differenza è che la palla riusciva a calciarla bene. L’impegno non si può mettere in discussione, l’efficacia è abbondantemente discutibile”.

Le immagini di Milan-Napoli 1-1, gara in cui Piatek è stato fischiato dai tifosi:

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
calcio Genoa Ibrahimovic milan Piatek

ultimo aggiornamento: 25-11-2019


Galliani, che frecciata a Mirabelli: “Gli ex ds non sputino nel piatto dove hanno mangiato”

Lecce-Cagliari rinviata per il maltempo, i tifosi giallorossi ospitano quelli sardi