Pier Silvio Berlusconi: l'ultimo successo in famiglia
Vai al contenuto

Direttore: Alessandro Plateroti

Pier Silvio Berlusconi: l’ultimo successo in famiglia

Pier Silvio Berlusconi

Grande orgoglio in famiglia. Pier Silvio Berlusconi ha assistito all’ultimo successo di un componente del suo nucleo familiare.

Una famiglia di successo che ha visto negli anni il compianto Silvio Berlusconi fare la storia tra imprenditoria e politica. Una storia che continua ancora oggi tramite i suoi figli e anche i nipoti, in ogni settore possibile. A raccontare l’ultimo successo ottenuto da “un Berlusconi” è stato Il Secolo XIX che ha spiegato come Pier Silvio abbia assistito al trionfo, nello sport, di suo figlio Lorenzo, nipote del compianto Cavaliere.

Come fare soldi con le criptovalute e guadagnare?

Pier Silvio Berlusconi e Silvia Toffanin
Pier Silvio Berlusconi e Silvia Toffanin

Pier Silvio Berlusconi, il successo del figlio

Lorenzo Berlusconi, nipote di Silvio e figlio di Pier Silvio e Silvia Toffanin, ha portato alto il nome della famiglia. Infatti, come sottolineato da Open che cita Il Secolo XIX, il ragazzo è il nuovo campione di boxe nella categoria “Contatto leggero” in Liguria. Da quanto si apprende, a 13 anni, il giovane ha vinto la medaglia a Manesseno, in Valpolcevera, nella periferia genovese.

A partecipare alla gioia per il successo, anche l’ad Mediaset. Pier Silvio, infatti, sarebbe grande appassionato di sport di combattimento e ha seguito, in disparte, l’ultima tappa ligure del Kombat Tour, circuito riconosciuto dal Coni. Lorenzo ha preso parte all’evento insieme ad altri 180 ragazzi di tutte le età che si sono sfidati nel torneo.

I valori dello sport

Open, che cita sempre Il Secolo XIX, ha riportato anche la grande soddisfazione di Pier Silvio: “Felice che mio figlio si dedichi agli sport da combattimento, veicoli di valori importanti: sacrificio e umiltà. Se fatti nel modo giusto sono tra i sport più formativi”, le parole dell’ad Mediaset alla testata. Le capacità di Lorenzo sono state messe in evidenza anche da Marco Costaguta, che con il collega di kick-boxing Matteo Pedemonte ha organizzato l’evento: “Il piccolo Berlusconi è davvero bravino, ha una buona tecnica e d’altronde la palestra dove si allena è un ottimo centro”, le sue parole.

Riproduzione riservata © 2024 - NM

ultimo aggiornamento: 21 Maggio 2024 9:37

Sindrome della “testa che scivola sul collo”: come curarsi e riconoscere la malattia

nl pixel