Pier Silvio Berlusconi, la mossa vincente: cosa ha deciso di intestarsi
Vai al contenuto

Direttore: Alessandro Plateroti

Pier Silvio Berlusconi, la mossa vincente: ecco cosa ha deciso di intestarsi

Pier Silvio Berlusconi

Nuovo investimento da parte di Pier Silvio Berlusconi che con un’abile mossa ha deciso di intestarsi la super villa di Portofino.

Alla fine Pier Silvio Berlusconi ha optato per una mossa vincente. L’ad di Mediaset, come riportato dal Corriere della Sera, ha chiuso il mutuo e si è “liberato” della banca decidendo di intestarsi personalmente la super villa di Portofino che aveva indirettamente acquistato per circa 20 milioni due anni fa. Si tratta di una decisione che mette in evidenza l’importanza che riveste questo immobile per lui e per la sua famiglia.

Come fare soldi? 30 idee semplici per guadagnare

Pier Silvio Berlusconi Mediaset
Pier Silvio Berlusconi Mediaset

Pier Silvio Berlusconi e la super villa di Portofino

Secondo quanto riferito da svariati media tra cui il Corriere della Sera, Pier Silvio Berlusconi ha chiuso il mutuo con la banca e si è intestato la super villa di Portofino che aveva indirettamente acquistato per circa 20 milioni circa due anni fa. Di fatto, in queste ore, ci sarebbe stato un cambio di intestazione sulla splendida proprietà da 1.300 metri quadrati sospesi sul Golfo del Tigullio.

L’ad di Mediaset aveva rilevato da Luca Bassani Antivari la villa e con essa anche del debito contratto per il precedente acquisto. Adesso, grazie alla disponibilità liquida di cui è in possesso, il figlio del compianto Cavaliere ha deciso di chiudere il mutuo dell’immobiliare e di intestarsi direttamente la pregiata dimora.

Il futuro e villa Certosa

Da quanto si apprende, l’immobile è destinato a diventare la residenza di famiglia di Pier Silvio che andrà a viverci con Silvia Toffanin e i figli. Prima, però, occorrerà attendere ancora qualche tempo. Sebbene la ristrutturazione di Portofino sia ormai alle rifiniture finali ci sarebbero lavori in corso sull’accesso diretto al mare che è fondamentale per il comproprietario della Fininvest. Altro step che riguarda i Berlusconi, poi, sarà quello legato a villa Certosa. A fine giugno, infatti, scadrà l’esclusiva per l’intermediazione alla società Dils.

Riproduzione riservata © 2024 - NM

ultimo aggiornamento: 19 Giugno 2024 10:26

Maturità 2024: svelate le tracce della prima prova

nl pixel