Pietro Pellegri, Milan e Inter si defilano: la Juventus è in pole position

Il Milan sembra ormai fuori dalla corsa a Pietro Pellegri. La Juventus è in vantaggio sul talento del Genoa.

chiudi

Caricamento Player...

MILANO – Il Milan sembra fuori dalla corsa per Pietro Pellegri. Secondo quanto riferisce SportMediaset al momento i rossoneri non sembrano più in pole position sul giocatore classe 2002 a causa del Fair Play Finanziario. La bocciatura del progetto presentato da Marco Fassone costringe la dirigenza milanista a rispettare alcune restrizioni che non consentono di partecipare ad altre aste.

La Juventus sembra in vantaggio nella corsa a Pellegri: 40 milioni di euro la valutazione

Secondo quanto riporta SportMediaset, nella corsa a Pietro Pellegri al momento in vantaggio sembra esserci la Juventus. A causa delle restrizioni economiche della UEFA, Milan e Inter sembrano fuori dai giochi lasciando campo libero ai bianconeri. Il Genoa non ha intenzione di cedere il giocatore a gennaio e solamente a giugno si potrebbe iniziare a trattare l’addio del giocatore.

Al momento il Genoa tra prezzo fisso e bonus futuri chiede una cifra che si aggira intorno ai 40 milioni di euro. La Juventus cercherà di abbassare le pretese inserendo nella trattativa qualche contropartita ma attenzione alle possibili avversarie che potrebbero arrivare dall’estero. PSG e Chelsea seguono da vicino uno dei migliori talenti italiani.