L’atto di pignoramento presso terzi di Equitalia a cosa può accedere? Cosa realmente può pignorare l’agenzia più nota d’Italia?

Corte di Cassazione ed Equitalia

La domanda che una persona deve porsi quando si parla di pignoramento e di Equitalia è la seguente:

E’ possibile eseguire il pignoramento da parte dell’Agenzia per recuperare un debito esiguo? La Corte di Cassazione ha risposto in maniera inequivocabile a questa domanda e lo ha fatto con una risposta di tipo negativo.

Emerge infatti dall’ordinanza n. 2168 che qualora la somma da recuperare abbia valore oggettivamente basso, il pignoramento sia illecito.

Questa è già una notizia importante ma non è l’unica.

Ci sono infatti anche altre condizioni per le quali Equitalia non può effettuare il pignoramento presso terzi, tale condizione si esplica quando il debitore ha saldato la maggior parte del debito, e successivamente non riesca (per impossibilità) a provvedere alla sua totale estinzione per una somma che sia di un valore modesto.

Perché le somme poco considerevoli

Un creditore deve fare dei calcoli, e se le somme da reperire non sono alte fare tali conti conviene a tali agenzie, è una questione di opportunità in sostanza, pensiamo al punto di vista processuale, se un debitore ricorre l’agenzia in questione o altre devono investire una certa somma per difendersi e se la somma da investire è maggiore del debito residuo non conviene alle agenzie o agli enti indurre in procedimenti legali.

Restando però di questa specifica agenzia va detto che nel caso di Equitalia loro possono effettuare un pignoramento unicamente per cifre sopra una certa soglia e quindi escono fuori dal discorso dei pignoramenti per piccole somme.

L’iscrizione ad ipoteca può avvenire solo per debiti superiori a 20.000€, e l’avvio di un pignoramento può verificarsi solo per somme eccedenti i 120.000€.

Va anche ricordato che Equitalia non ha diritto di pignorare la prima casa di un qualsivoglia debitore ma solo se la prima casa non sia la sua unica abitazione e non appartenga alla categoria delle case di lusso.

certificato_unicasim

ultimo aggiornamento: 23-02-2017


Finanziamento a Fondo Perduto: a chi spetta e come richiederlo

Carta di credito e pagamenti: Il pin serve?