Williams, ufficiale: ingaggiato il russo Sirotkin

La casa automobilistica britannica ha ufficializzato l’arrivo del pilota russo. Robert Kubica sarà invece il pilota di riserva e development driver.

Definiti ufficialmente i piloti Williams 2018. Attraverso i propri canali ufficiali, la scuderia ha reso noto di aver ingaggiato il pilota russo classe 1995 Sergey Sirotkin. “La Williams Martini Racing è lieta di annunciare – si legge sulla nota pubblicata dal sito del team – che Sergey Sirotkin affiancherà Lance Stroll nel Campionato Mondiale di F1 2018″.

Piloti Williams F1: Sirotkin affianca Stroll

Il giovane pilota moscovita che prenderà il posto di Felipe Massa ha esordito in GPS nel 2015. Poi il passaggio alla Renault, dove ha corso fino allo scorso anno in qualità di test driver, partecipando anche a quattro sessioni libere nel corso della stagione scorsa.

Sirotkin alla Williams: “Sono felice e orgoglioso”

Ovviamente sono arrivate anche le prime dichiarazioni di Sirotkin da nuovo pilota Williams: “Dire che sono felice e orgoglioso di entrare a far parte di una squadra famosa come la Williams è dire poco. Mi ci è voluto un grande lavoro per arrivare dove sono, sono molto felice e ringrazio tutti quelli che sono coinvolti. Il risultato dei nostri sforzi comuni mi ha aiutato a realizzare il mio sogno ed è sicuro che la mia squadra può contare su di me per avere il meglio”.

Il giovane pilota russo ha incassato anche i complimenti di Paddy Lowe, Capo dell’Area Tecnica Williams: “Abbiamo portato avanti un processo di selezione rigoroso ed esaustivo. Di recente, Sergey ha impressionato la squadra con il suo passo di gara e il suo talento, oltre ai riscontri tecnici e all’etica del lavoro, sia nella factory che sul circuito di Abu Dhabi. Sono lieto che si unisca alla squadra al fianco di lance per la prossima stagione”.

Kubica alla Williams come pilota di riserva

piloti williams 2018 kubica
Fonte immagine: https://commons.wikimedia.org/wiki/
File:Robert_Kubica_2009_Australia.jpg

A completare la compagine dei piloti Williams ci sarà anche Robert Kubica. Il polacco avrebbe potuto affiancare Stroll come pilota titolare ma alla fine sarà pilota di riserva e development driver. Svolgerà un ruolo “particolarmente attivo all’interno del team, compresa la partecipazione ai test pre-stagionali di Barcellona, ai test stagionali e ad alcune sessioni di gara nel fine settimana”, come sottolinea la nota ufficiale della Williams.

Sono molto felice di unirmi ai piloti Williams 2018. Mi sento nella miglior condizione fisica di sempre -ha dichiarato il polacco ai microfoni del sito ufficiale della Williams – ma ho dovuto lavorare tanto per essere qui. Ringrazio la squadra per questo incarico e per la fiducia che ha riposto in me.

Tornare in un paddock si Formula 1 è stato bello, spero di poter contribuire allo sviluppo della FW41 e di fare davvero la differenza per la mia squadra. Il mio vero obiettivo -aggiunge Kubica- è quello di tornare a correre in Formula 1. Questo è un altro passo in tale direzione e non vedo l’ora di cominciare”.

Fonte immagine: https://commons.wikimedia.org/wiki/File:F1_-_Williams_F1_-_Valtteri_Bottas_(28504254361).jpg

Fonte immagine: https://commons.wikimedia.org/wiki/File:Robert_Kubica_2009_Australia.jpg

ultimo aggiornamento: 17-01-2018

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X