Alla fine delle indagini sul pagamento di 2 milioni della Fifa in favore di Platini, il Pm ha chiesto il rinvio a giudizio per l’ex Juve e per Joseph Blatter.

Arriva dalla Svizzera la richiesta di rinvio a giudizio per Michel Platini e Joseph Blatter, al centro di un’attività investigativa per il pagamento di 2 milioni franchi da parte della FIFA in favore dell’ex calciatore della Juventus. Per Blatter l’accusa è quella di truffa, appropriazione indebita, amministrazione infedele e falso in documenti. Platini deve fare i conti di fatto con lo stesso impianto accusatorio e le stesse accuse.

Terza dose Vaccino, a chi spetta prima e quanto dura.

Le indagini: nel mirino degli inquirenti il pagamento di due milioni effettuato dalla FIFA in favore di Platini

Le indagini si concentrano sugli anni che vanno dal 1998 al 2002 e in particolare sulla collaborazione tra Platini e Blatter, con l’ex campione che ha lavorato di fatto come consulente. Per le sue prestazioni, a Platini è stato accordato uno stipendio dal 300.000 franchi. Soldi che sarebbero stati regolarmente ricevuti dalla Fifa, fatturati e dichiarati.

I problemi nascono ad otto anni di distanza dalla fine del rapporto di collaborazione, quando Platini riscuote un credito di 2 milioni di franchi. La FIFA procede con il pagamento.

Gli investigatori ritengono che tale pagamento non avesse alcun fondamento e non avesse alcuna ragione di essere richiesto e quindi corrisposto. Si tratterebbe quindi di un pagamento illecito.

Michel Platini
Michel Platini

Platini e Blatter accusati di truffa

Le carte dell’indagine sono in mano ai giudici del Tribunale penale federale di Bellinzona. I reati contestati a Blatter e Platini sono perseguibili con una condanna che va dal pagamento di una multa a cinque anni di reclusione.

La posizione della FIFA

La FIFA ha comunicato di aver già avviato le procedure per recuperare i due milioni versati sul conto di Platini confermando di fatto che il versamento non era lecito o comunque motivato.

Riproduzione riservata © 2021 - NM

calcio news

ultimo aggiornamento: 03-11-2021


Preoccupa la malattia di Celine Dion: come sta la cantante, costretta ad annullare i concerti in programma

Covid, via libera dell’Aifa al richiamo per i vaccinati con Johnson and Johnson