Play-off Champions Legue, sorpresa Qarabag. Il Liverpool elimina l’Hoffenheim

5 paesi low cost dove rifarsi una vita

Colpo dello Sporting Lisbona in casa dello Steaua Bucarest. Avanti CSKA Mosca e APOEL.

ROMA – Si è concluso oggi il ritorno dei play-off di Champions League che ha deciso le ultime squadre che approdano alla fase a gironi della competizione. Il colpo della serata viene piazzato dallo Sporting Lisbona: i portoghesi vincono con un netto 5-1 in casa dello Steaua Bucarest e si qualificano anche in virtù dello 0-0 della sfida di andata.

Storico il Qarabag. Avanti CSKA Mosca, Liverpool e APOEL

Passaggio del turno storico per il Qarabag: gli azeri perdono 2-1 in casa del Copenaghen ma si qualificano per le reti in trasferta visto che l’andata era terminata 1-0. Il Liverpool elimina l’Hoffenheim vincendo anche la sfida di ritorno per 4-2 mentre il CSKA Mosca non lascia spazio allo Young Boys. Non riesce nella rimonta lo Slavia Praga che in casa viene fermata dall’APOEL sullo 0-0: i ciprioti si qualificano in virtù del 2-0 di sette giorni fa.

I risultati delle sfide odierne

CSKA Mosca-Young Boys 2-0 (45′ Schennikov, 64′ Dzagoev) [and. 1-0]
CopenaghenQarabag 2-1 (45′ Santander, 63′ Ndlovu (Q), 66′ Pavlovic) [and. 0-1]
Steaua Bucarest-Sporting Lisbona 1-5 (13′ Doumbia, 20′ Maranhao (S), 60′ Acuña, 64′ Martins, 75′ Dost, 88′ Battaglia) [and. 0-0]
Liverpool-Hoffenheim 4-2 (10′, 21′ Can (L), 18′ Salah (L), 28′ Uth, 63′ Firmino (L), 79′ Wagner) [and. 2-1]
Slavia Praga-APOEL 0-0 [and. 0-2]

in corsivo le squadre qualificate

Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!

ultimo aggiornamento: 23-08-2017

Francesco Spagnolo

Per favore attiva Java Script[ ? ]