Caos Serie B, i play-out si giocheranno: il TAR accoglie il ricorso del Foggia

Sempre più caos in Serie B. I play-off si disputeranno regolarmente ma il Palermo continua a sperare in una revisione della condanna.

ROMA – I play-off di Serie B si disputeranno regolarmente. La Corte Federale d’Appello ha rigettato il ricorso presentato dal Palermo per una sospensiva della competizione in attesa della decisione di secondo grado attesa nella prossima settimana.

Gli scenari – Mentre per i play-out la decisione sarà presa nel giro di pochi giorni, gli spareggi promozione si disputeranno con il Palermo che vede sempre di più allontanare il sogno di ritornare in Serie A. Difficile a questo punto che il secondo grado decida di annullare definitivamente la sentenza della Tribunale Federale. Possibile quindi una penalizzazione ridotta che possa ridare la Serie B ai rosanero ma non permetta di disputare i play-off. L’altro scenario possibile sembra essere quello di una retrocessione e in questo caso la FIGC potrebbe optare per disputare i play-out. Infatti il TAR ha accolto il ricorso del Foggia. Gli spareggi per retrocedere si dovranno disputare ma al momento non si conoscono le squadre protagoniste. La decisione in Appello stabilirà le squadre che lotteranno per non andare in C.

Palermo
fonte foto https://www.facebook.com/palermocalcioit/

Serie B, play-off al via: il programma

In attesa di capire meglio le vicende giudiziarie, la parola ritorna al campo con il primo turno di un play-off che potrebbe dare dei verdetti non definitivi. Sono due i quarti in programma: SpeziaCittadella ed Hellas VeronaPerugia.

I favori del pronostico restano per le compagini di casa che grazie ad una classifica migliore possono contare su due risultati su tre a disposizione al termine dei 120′. Per i veneti e gli umbri, invece, solo la vittoria per approdare in semifinale senza dimenticare che ci potrebbero essere delle importanti novità a partire dalla prossima settimana con il Palermo che continua a sperare.

fonte foto copertina https://www.facebook.com/palermocalcioit/

ultimo aggiornamento: 23-05-2019

X