Serie B, Salernitana-Venezia 2-1: Zigoni mantiene vive le speranze dei lagunari

La sintesi e il tabellino di Salernitana-Venezia 2-1: la rete di Zigoni fa sperare i lagunari. Salvezza ancora aperta.

SALERNO – Si deciderà al Penzo di Venezia la salvezza tra la Salernitana e i lagunari. L’andata si è conclusa 2-1 per i campani che hanno a disposizione due risultati su tre al ritorno ma alla squadra di Cosmi potrebbe bastare anche una sola rete vista la migliore classifica.

La sintesi di Salernitana-Venezia 2-1

Prima parte di gara equilibrata con l’equilibrio che si rompe al 14′. Lopez trova Djuric in area che di testa non lascia possibilità a Vicario di intervenire. La reazione dei lagunari arriva con Bocalon ma la palla termina fuori.

Jallow raddoppia – Il momento positivo della Salernitana continua al 25′. Ancora Lopez e Djuric protagonisti ma questa volta a battere Vicario non impeccabile ci pensa Jallow. Nel finale possibilità per Pinato e Lombardi ma il punteggio non cambia.

Zigoni accorcia – Nella ripresa il Venezia spinge sull’acceleratore ed ha subito una grande chance con Bocalon ma la Salernitana si salva in qualche modo. Ancora lagunari pericolosi con Pinato, palla di poco fuori. Il forcing degli ospiti con il passare dei minuti si fa sempre più pressante e si concretizza solo al 92′ con il colpo di testa di Zigoni. Nel Rossi (ex del match) ha la chance per il pareggio ma Micai salva il risultato.

Salernitana-Venezia
La rete di Zigoni (fonte foto https://twitter.com/OfficialUSS1919)

Il tabellino di Salernitana-Venezia 2-1

Marcatori: 14′ Djuric (S), 25′ Jallow (S), 90’+2 Zigoni (V)

Salernitana (4-3-3): Micai; Pucino, Migliorini, Mantovani, Lopez; Minala (84′ Akpa), Di Tacchio, Odjer; Orlando (65′ Anderson), Djuric (82′ Calaiò), Jallow. A disp. Vannucchi, Gigliotti, Schiavi, Anderson A., Mazzarani, Rosina. All. Menichini

Venezia (4-3-3): Vicario; Zampano F., Modolo, Coppolaro, Bruscagin; Pinato (90’+1 Segre), Schiavone, Bentivoglio; Lombardo, Bocalon (63′ Rossi A.), Pimenta (64′ Zigoni). A disp. Lezzerini, Facchin, Fornasier, Cernuto, Besea, Zennaro, Suciu, St. Clair, Caradonna. All. Cosmi

Arbitro: Sig. Aleandro Di Paolo di Avezzano

Note: Ammoniti: Odjer (S); Lombardi, Bruscagin (V). Angoli: 1-7 per il Venezia. Recupero: 2′ p.t.; 6′ s.t.

fonte foto copertina https://twitter.com/OfficialUSS1919

ultimo aggiornamento: 05-06-2019

X