Pneumatici estate e inverno: date, sanzioni e cose da sapere

Pneumatici estate e inverno: tutte le informazioni fondamentali

chiudi

Caricamento Player...

Pneumatici estate e inverno: tutte le cose fondamentali da sapere per non arrivare impreparati alla prossima stagione. Tutti i dettagli su date, strade, eccezioni e le sanzioni che si rischiano se non si è a norma.

Un obbligo per tutti, ormai

Da qualche anno è diventato un obbligo per tutti gli italiani montare le gomme da neve nel periodo invernale. Colpa i cambiamenti climatici che stanno interessando questo periodo storico, nessuno è più “al sicuro”. Al giorno d’oggi la nevicata può capitare sia a Cagliari che ad Aosta, sia a Palermo che a Trieste.

Ecco quindi un vademecum con le informazioni più importanti da sapere per fare tutte le cose con correttezza ed evitare spiacevoli (e salatissime) sanzioni.

Gomme invernali o catene

È irrilevante. L’obiettivo del provvedimento è che tutti siano sempre perfettamente attrezzati a gestire una situazione di emergenza. È comprensibile che chi abita a Catania non voglia perdere tempo a montare le gomme invernali, ma deve per forza avere un set di catene da neve a bordo.

Nel periodo invernale le forze dell’ordine possono verificarne la presenza a bordo, per cui è la prima cosa da ricordare. Per fare un bel lavoro, tanto vale tenerle sempre nel bagagliaio anche d’estate. Male non fa.

Le date

formalmente il periodo di obbligo di catene da neve è dal 15 novembre al 15 aprile. Ai due estremi esiste un periodo cosiddetto “di grazia” di un mese in cui è possibile effettuare il cambio gomme. Di fatto, in questi periodi è possibile circolare con entrambe le tipologie di gomma senza rischi.

Tuttavia, è bene tenere presente che ci sono molte eccezioni e modifiche del periodo in funzione del clima locale. Per esempio, nella maggior parte della Valle d’Aosta le gomme da neve sono obbligatorie già dal 15 ottobre.