L’Italia ha portato altre tre medaglie dagli Europei di canottaggio. Nessun titolo iridato ma un argento e due bronzi per i colori azzurri.

GLASGOW (SCOZIA) – Nell’ultima giornata degli Europei di canottaggio di Glasgow l’Italia ha concluso con tre medaglie. Dopo i due titoli iridati di ieri 4 agosto, gli azzurri non riusciti a conquistare il gradino più alto del podio ma si sono distinti nelle acque scozzesi.

La prima soddisfazione è arrivata dai pesi leggeri maschili dove Martino Goretti ha conquistato la medaglia d’argento. L’azzurro è riuscito a tenere il ritmo dello svizzero Schmid che nel finale è riuscito a resistere al rientro dell’italiano e a conquistare il titolo europeo. Secondo posto per il nostro atleta mentre il bronzo è andato al britannico Samuel Mottram.

Europei Canottaggio 2018, due medaglie di bronzo per l’Italia

Non solo l’argento di Martino Goretti, l’Italia è riuscita a portare a casa due medaglie di bronzo. La prima è arrivata da Clara Guerra che è partita molto forte nella sua gara ma con il passare dei metri ha pagato un po’ di stanchezza, accontentandosi di un bronzo. Il titolo iridato è andato alla Bielorussia mentre la Francia si è accontentata del secondo posto.

Sul terzino gradino più basso del podio è stato conquistato Stefano Oppo e Pietro Ruta. I due hanno preso il bronzo nel doppio peso leggeri maschile. Buona la partenza della coppia azzurra che ha provato a tenere testa alla Norvegia che nel finale è riuscita ad allungare. Gli italiani non sono riusciti a tenere il rientro del Belgio che è andata a conquistare la medaglia d’argento.

fonte foto copertina https://www.facebook.com/ConiNews/

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro


MotoGP, doppietta Ducati a Brno: Dovizioso davanti a Lorenzo

Europei Ciclismo 2018, Marta Bastianelli oro nella prova su strada