Paul Pogba sposta la bottiglia di birra Heineken durante la conferenza stampa. Il gesto per motivi religiosi.

Pogba segue le orme di Cristiano Ronaldo, solo che salva la Coca Cola e toglie la bottiglia di birra Heineken, sponsor degli Europei. Proprio come Cr7, il centrocampista della Francia durante la conferenza stampa ha preso la bottiglia della nota birra, che non avrà pagato poco per essere sponsor della competizione, e l’ha fatta sparire dall’inquadratura, mettendola addirittura sotto al tavolo.

Euro2020, Pogba toglie la bottiglia della birra Heineken durante la conferenza stampa

Inevitabilmente il gesto di Paul Pogba non è passato inosservato. Forse il centrocampista della Francia è stato più discreto di Cristiano Ronaldo, ma quando prendi una bottiglia piazzata sul tavolo per evidenti motivi di sponsorizzazione e la nascondi sotto al tavolo di discreto c’è ben poco.

Le nuove linee guida per viaggiare in UE e non

La decisione per motivi legati alla religione

Se Cristiano Ronaldo ha nascosto le bottiglie di Coca Cola per un suo credo alimentare, Pogba avrebbe nascosto la bottiglia di birra per motivi legati alla religione. Per i musulmani è proibito bere alcol, quindi il calciatore del Manchester United non ha voluto che la sua immagine fosse legata e collegata a quella della nota birra. Se Ronaldo ha in qualche modo ha attaccato un marchio, Pogba ha difeso la sua fede, e per questo motivo i due gesti non possono essere paragonati.

Paul Pogba
Paul Pogba

La polemica

I due gesti, quello di Ronaldo e quello di Pogba, hanno acceso una polemica sul comportamento dei calciatori nei confronti degli sponsor. E come al solito l’opinione pubblica si divide: da una parte c’è chi difende i calciatori, dall’altra c’è chi invece li critica credendo che non abbiano il diritto di penalizzare un marchio che ha pagato cifre considerevoli per essere presente su quel tavolo.

Effetto Cristiano Ronaldo sulla Coca Cola

L’esempio di Cristiano Ronaldo è lampante. Dopo il gesto del campione portoghese, stella della competizione e talento dei social per il suo seguito, la Coca Cola ha avuto un crollo verticale sui mercati. E non si esclude che la società possa muoversi per vie legali per risolvere la situazione.

TAG:
calcio news Europei

ultimo aggiornamento: 16-06-2021


Rubata la maglietta dell’esordio in Serie A con il Milan, Alessandro Matri scrive al ladro

Non solo Dazn, la serie A è anche su TimVision: i prezzi degli abbonamenti