Con Pokémon GO i Pokémon si catturano in città

Si chiama Pokémon Go ed è l’ultimo progetto del celebre marchio Nintendo, che permette di andare a caccia delle piccole creature digitali nel mondo reale.

chiudi

Caricamento Player...

Quasi vent’anni e non li dimostra. Il marchio Pokémon, che oggi è una compagnia affiliata a Nintendo, è nato nel 1996 per GameBoy, la decana delle console portatili. Negli anni i piccoli mostri da catturare e collezionare, al grido di Gotta catch ’em all! sono comparsi in ogni forma possibile: dai videogiochi alle action figures, passando per peluches, adesivi, giochi di carte, gadget di qualsiasi tipo, anime, fumetti, costumi e così via.

Ben lontani dall’essere solo un passatempo per bambini e preadolescenti, i Pokémon hanno fan di tutte le età, che aspettano con ansia i nuovi titoli per avere nuovi mostri da catturare. Pokémon Go cambia le carte in tavola, portando i Pokémon nel mondo reale grazie agli smartphone. Il meccanismo alla base del gioco è quello della realtà aumentata, in cui i dati reali come mappe, cartine e dati GPS vengono usati come base per aggiungere altre informazioni di varia natura, da quelle storiche a quelle esclusivamente di fantasia, come in questo caso.

I dettagli del gioco non sono ancora noti, ma Nintendo ha pubblicato sul canale YouTube ufficiale un video molto suggestivo, che racconta il sistema di gioco e fa venire una voglia matta di mettersi immediatamente a caccia di piccoli mostri digitali:

Quello che si sa per certo è che il gioco verrà realizzato in collaborazione con Niantic, azienda finanziata da Google e creatrice di Ingress, probabilmente il miglior videogioco basato sulla realtà aumentata esistente finora.

Pokémon GO
Pokémon GO

Il gioco è stato annunciato per il 2016, anche se non ci sono ancora dettagli, e verrà distributo gratuitamente per Android e iPhone, con la possibilità di effettuare acquisti in-game. Oltre al gioco i Pokémon Trainer più appassionati potranno usare anche Pokémon GO Plus, un dispositivo Bluetooth da collegare allo smartphon e che segnalerà senza bisogno di guardare costantemente lo schermo quando accanto a noi sta accadendo qualcosa nel mondo dei Pokémon.

Pokémon GO Plus
Pokémon GO Plus

Fonte foto copertina: Pokemon GO official video