Polaroid Snap e il fascino eterno della stampa immediata

Polaroid continua a rinnovarsi con Snap, una fotocamera che permette di stampare fotografie al volo.

chiudi

Caricamento Player...

Anche se con l’avvento della fotografia digitale la sua fortuna sembrava esaurita, Polaroid è stata il simbolo della fotografia istantanea per diverse generazioni, al punto che la forma quadrata delle sue istantanee e il bordo caratteristico sono diventati un’icona in grado di influenzare design e stile fino a oggi. Da qualche anno Polaroid ha intrapreso una strada di rinnovamento attraverso fotocamere digitali, mini videocamere e stampanti portatili, cercando di mantere intatta l’esperienza d’uso semplice e immediata che l’ha resa famosa.

Polaroid Snap chiude il cerchio dell’evoluzione, con un ritorno alle origini. Come “la” Polaroid che tutti ricordiamo permette di stampare immediatamente fotografie e come quella può farlo immediatamente. Ma soprattutto, è stata pensata come oggetto per tutti, sia per la facilità d’uso sia per il prezzo annunciato di 99 dollari, che la pone nella stessa fascia delle fotocamere “compatte”.

Stampa immediata

Uno degli aspetti più curiosi di Polaroid Snap è la filosofia che la unisce ai vecchi modelli analogici. La fotocamera infatti stampa senza fare uso di inchiostro utilizzando una tecnologia chiamata Zero Ink® Printing. Questa sfrutta una particolare carta, chiamata ZINK Paper, che contiene al suo interno un polimero intriso di cristalli di colore con uno strato protettivo. Prima della stampa la carta sembra un normale foglio fotografico, mentre all’interno di Polaroid Snap un sistema di stampa a caldo modifica la struttura dei cristalli per fargli assumere i diversi colori. Le fotografie così create sono grandi 2 x 3 pollici (circa 5 x 7,6 cm, poco meno di una carta di credito).

Dal punto di vista tecnico, Polaroid Snap ha un design compatto e resistente, che la rende una ottima “lifestyle camera”. L’aspetto è quello tipico della nuova generazione di prodotti Polaroid e utilizza un sensore a 10 Megapixel. Dispone di un alloggiamento per schede di memoria Micro SD fino a 32 GB e può stampare sia direttamente durante lo scatto, sia in differita. Le fotografie possono essere trasferite sia spostando la scheda SD in un lettore collegato al nostro computer, sia utilizzando un cavetto. Non è previsto nessun tipo di connettività, sia per la scelta di rimenere fedeli allo spirito Polaroid originale, sia, probabilmente, per offrire Polaroid Snap a un prezzo così accessibile.

La fotocamera sarà disponibile entro l’ultimo trimestre del 2015 in quattro colori: nero, blu, rosso e bianco.

SFOGLIA LA FOTOGALLERY: CLICCA QUI

Fonte foto copertina: Polaroid