Poliziotti investiti a Benevento, il messaggio del sindaco Clemente Mastella: “A loro il grazie della città per aver arrestato un venditore di droga, e cioè un venditore di morte”.

Il sindaco di Benevento Clemente Mastella ha voluto esprimere la propria solidarietà nei confronti dei poliziotti investiti a Benevento durante un’operazione sul territorio. I due agenti erano stati investiti da due persone che, a bordo di uno scoooter, non si erano fermate al posto di blocco.

Il messaggio di Mastella per gli agenti di Polizia aggrediti: “A loro va il grazie della città per avere arrestato un venditore di droga, e cioè di morte”

La mia solidarietà ai poliziotti di Benevento, contusi in una ottima operazione di polizia nei pressi della stazione. A loro il grazie della città per aver arrestato un venditore di droga, e cioè un venditore di morte. Tutti più attenti. Anche ai ragazzi dico: questa non è la strada giusta per la vostra esistenza“, ha dichiarato il sindaco di Benevento Clemente Mastella.

Polizia di Stato
fonte foto https://www.facebook.com/poliziadistato.it/

Poliziotti investiti a Benevento durante un’operazione anti-droga. Fermato spacciatore in fuga

L’aggressione è avvenuta nei pressi della stazione ferrovia di Benevento, dove due malviventi in moto non si sono fermati al posto di blocco e hanno investito due poliziotti, impegnati in un’operazione anti-droga. I malviventi in fuga sono stati fermati poco dopo dagli agenti della squadra mobile che hanno messo la parola fine all’inseguimento.

I due agenti di polizia sono invece stati trasferiti al Fatebenefratelli dove si sono sottoposti agli accertamenti del caso. Fortunatamente le loro condizioni non sarebbero preoccupanti.

Vaccino Covid, quando farlo, come prenotarsi e da chi saremo chiamati

TAG:
Benevento Clemente Mastella cronaca evidenza

ultimo aggiornamento: 25-11-2019


Crollo viadotto Torino-Savona, la testimonianza: “Un boato, poi il ponte caduto”

Mattarella, “La violenza sulle donne è un’emergenza pubblica”. Casellati: “Una mattanza”