Firenze, incendio in caserma: muore poliziotto di 51 anni

5 paesi low cost dove rifarsi una vita

Giovanni Politi, poliziotto in servizio alla caserma “Fadini” di Firenze, è morto in seguito a un incendio scoppiato al primo piano dell’edificio. Ancora incerta la dinamica dell’incidente.

FIRENZE – Aveva finito da poco il turno di servizio in occasione di Fiorentina-Chievo, pronto a smontare e lasciare la caserma dove era rientrato intorno alle 17: Giovanni Politi, poliziotto di 51 anni originario della Calabria, ha trovato la morte al primo piano della “Fadini”. L’edificio si trova sui viali di circonvallazione davanti alla Fortezza da Basso e ospita numerosi servizi della polizia di Stato in città: logistica, magazzini, autoparco, anche servizi per il pubblico. Qui ha sede anche il nucleo artificieri e nella parte della palazzina che lo ospita è morto il sovrintendente capo.

Cinque Bed and breakfast migliori di Firenze
fonte foto: https://pixabay.com/it/firenze-florence-italia-1268272/

Scoppio o incendio?

Alcuni passanti hanno notato una colonna di fumo fuoriuscire dalla caserma, lanciando l’allarme. Il poliziotto era solo in quel momento e in quell’ala della struttura e nessuno lo ha potuto soccorrere. Sono stati uditi distintamente piccoli scoppi. Gli inquirenti sono a lavoro per capire se è esploso qualcosa che ha originato le fiamme o se è stato l’incendio a provocare gli scoppi. In ogni caso, pare che l’artificiere sia rimasto immediatamente ferito e poi intrappolato a causa proprio dell’incendio.

Ricevi le ultime notizie in Real Time, lascia la tua email qui sotto:

Privacy Policy
Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!

ultimo aggiornamento: 26-02-2018

Fabio Acri