Ti ammali all’estero? Sono guai se non hai una polizza viaggio a difenderti

Una polizza viaggio è un vero e proprio scudo sulle vostre vacanze: vi tutela e rimborsa in caso di guai.

chiudi

Caricamento Player...

Grazie a una polizza viaggio potrete tutelare la vostra vacanza o il vostro viaggio di lavoro, con una rete di salvataggi che coprirà eventuali spese. La possibilità di sottoscrivere una polizza sanitaria viaggi permette di viaggiare sicuri, con garanzie di vario tipo in caso di inconvenienti che portino a spese mediche. Vediamo di cosa si tratta.

Una polizza viaggio aiuta all’estero

Polizza viaggio spese sanitarie
Quando si viaggia, soprattutto all’estero, non si vogliono problemi: una polizza viaggio aiuta e dà sicurezza.

Le polizze sanitarie sono particolarmente utile per chi fa più viaggi all’anno, per chi vuole partire per una vacanza avventurosa, per chi semplicemente voglia viaggiare sicuro e per tutti coloro che si recano all’estero. Chi va verso altri Paesi, in particolare, deve fare attenzione a quelle nazioni come Stati Uniti, Canada, Giappone dove esistono differenti procedure e regolamenti medici e sanitari. Qui, un ricovero anche per qualcosa di leggero ma urgente come un’appendicectomia può costare molto. Le spese mediche sono spesso alte per esami medici, terapie, ricoveri e interventi e si tratta di qualcosa che potrebbe letteralmente rovinare una vacanza.

Non succede solo agli altri

Il fatto è che spesso si parte senza pensarci, perché si tende a pensare “ma cosa vuoi che succeda? Io sto attento. Succede agli altri”. Be’, gli altri siamo noi, prima o poi. Un incidente, un dente rotto, un’infezione o una malattia improvvisa possono sempre capitare e verificarsi. Non sempre, inoltre, è possibile rimpatriare immediatamente e potrebbe essere necessario sottoporti a cure mediche. Locali. Una polizza viaggi che copra gli aspetti medici e sanitari può costituire la differenza tra una brutta esperienza su cui si potrà comunque poi riderci sopra e… una piccola tragedia finanziaria!

Come funziona

Un ricovero in ospedale mentre siete all’estero può costare molto caro. Una polizza sanitaria viaggi può aiutare sotto differenti punti di vista. Offre una garanzia di assistenza, una per gli infortuni e una per le spese mediche.

  1. Con la prima si riceve aiuto burocratico 24 ore su 24.
  2. La seconda prevede punti di invalidità in caso di incidenti di viaggio.
  3. La terza, invece, rimborsa le spese sostenute e può coprire anche eventuali atti terroristici.

Un consiglio vincente

Una polizza viaggio è quindi un ottimo sistema per poter partire per le vacanza con un certo grado di sicurezza. La polizza sanitaria viaggi, in particolare, pur essendo una di quelle cose di cui si spera di non aver mai bisogno, è una cosa di cui sarete felici di avere se dovesse essercene necessità. Valutiamo l’idea di sottoscrivere questa speciale assicurazione viaggio.

Polizza Viaggio