Italia nella morsa del maltempo, ponte crollato in Provincia di Trapani. Non si registrano feriti. Neve nelle Marche.

Centro e Sud Italia nella morsa del maltempo nella giornata dell’11 dicembre. E tragedia sfiorata in provincia di Trapani, dove il ponte San Bartolomeo è crollato a causa delle precipitazioni che hanno causato un ingrossamento del fiume causando il cedimento di una delle pile. Fortunatamente il bilancio non conta feriti.

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

Maltempo in Italia, ponte crollato in Provincia di Trapani

Il ponte è crollato nottetempo a causa del maltempo. Come riferito dall’Anas, le forti precipitazioni hanno ingrossato il fiume San Bartolomeo nella zona di Castellammare del Golfo e Alcamo, in Provincia di Trapani. L’innalzamento del livello del fiume ha causato il cedimento di una delle pile e, di conseguenza, di una parte del ponte. La buona notizia è che non ci sono feriti.

Due imbarcazioni arenate in Sardegna

Disagi a causa del maltempo anche in Sardegna, dove due pescherecci si sono arenati mentre tentavano di raggiungere il porto di Cagliari. Le persone che si trovavano a bordo delle imbarcazioni sono state soccorse dagli uomini della Capitaneria di Porto e dalla Polizia.

Alluvione maltempo
Alluvione maltempo

Frana a Ischia, non si registrano feriti

Il maltempo ha interessato anche Ischia, con le forti precipitazioni che hanno interessato una frana nel comune di Barano. Fortunatamente anche in questo caso non si registrano danni a cose o persone.

Neve nelle Marche

Neve a Camerino, nelle Marche, dove nel corso della notte sono caduti tra i trenta e i quaranta centimetri di neve. I vigili del fuoco sono intervenuti per liberare la strada.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

ultimo aggiornamento: 11-12-2021


Covid, il nuovo report dell’Iss: l’efficacia del vaccino cala al 39 per cento dopo cinque mesi

Trento, no vax rifiuta di essere intubato e muore