Il Financial Times sul Ponte Morandi: problemi gravi segnalati nel 2011. Spunta un documento interno sulle condizioni del cavalcavia sul Polcevera.

I primi problemi sul Ponte Morandi di Genova sarebbero emersi nel 2011. La notizia viene rilanciata dal Financial Times che afferma di avere avuto accesso a un documento commissionato da Atlantia sulle condizioni del cavalcavia che sarebbe poi crollato il 14 agosto 2018.

Financial Times, problemi al Ponte Morandi segnalati nel 2011

Stando a quanto riferito dal FT, il documento in questione è venuto alla luce in occasione del Consiglio di Amministrazione di Atlantia che si è tenuto lo scorso mese di novembre.

Ponte Morandi
Ponte Morandi

Il documento interno sullo stato del cavalcavia sul Polcevera

Tale documento non sarebbe poi stato reso pubblico dopo la tragedia del ponte Morandi in quanto le autorità competenti, spiazzate dal gravissimo incidente e dall’attacco frontale della politica, non avrebbero avuto il tempo di analizzare con la giusta attenzione l’analisi che avrebbe potuto scagionare (o inchiodare) Autostrade.

Nel faldone si segnalano problemi anche rilevanti alla struttura. Il più grande tra quelli rilevati avrebbe interessato le travi di sostegno, un problema che sarebbe stato segnalato già nel 2011. Almeno secondo la ricostruzione del FT.

La posizione di Atlantia

Un portavoce di Atlantia, come riportato dal quotidiano, ha fatto sapere che il fascicolo non è stato reso pubblico in quanto si tratta di un rapporto interno. Lo stesso documento è stato comunque messo a disposizione delle autorità e degli investigatori sin dall’inizio delle indagini.

Sempre secondo quanto riferito dal FT, in seguito ad ogni problema segnalato la società ha provveduto a intervenire in maniera appropriata ed adeguta. Questo sarebbe testimoniato anche dai tanti lavori di manutenzione effettuati sulla struttura.

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
cronaca evidenza genova ponte morandi

ultimo aggiornamento: 16-07-2019


Lutto per il noto giornalista Alessandro Bonan

Morte Stefano Cucchi, sette carabinieri e Casarsa a processo per depistaggio