Milan, Calhanoglu potrebbe seguire il destino di Gattuso

In caso di esonero di Rino, Calhanoglu avrebbe buone chance di essere ceduto. Ma il giocatore vorrebbe restare a Milano.

Mercato Milan, Hakan Calhanoglu potrebbe partire al termine della stagione. O forse no… Molto dipenderà dal futuro di Gennaro Gattuso, allenatore che lo ha sempre considerato un elemento importantissimo della rosa. Il giocatore turco, dunque, potrebbe condividere il destino del tecnico, il quale potrebbe chiudere in estate la sua avventura sulla panchina milanista, soprattutto se la squadra non dovesse centrare la qualificazione alla prossima edizione della Champions League.

Con Rino lontano da Milanello, il dieci milanista rischierebbe di finire sulla lista dei partenti. I vertici di via Aldo Rossi avevano provato a piazzare l’ex Bayer Leverkusen già nel corso della sessione invernale del calciomercato (il Lipsia era molto interessato), salvo poi tornare sui propri per venire incontro proprio alle richieste dell’allenatore.

“Calha”, però, non mai giocato sui livelli dello scorso anno. Prove anonime, tanti fischi e voti in pagella ben al di sotto della sufficienza: insomma, un’annata tra luci (poche) e ombre (davvero tante). I dirigenti rossoneri non avrebbero alcun problema a cederlo in estate, soprattutto se dovessero arrivare offerte particolarmente allettanti.

Gennaro Gattuso Unai Emery Milan

Mercato Milan, centrocampo da rifare

In caso di mancata qualificazione alla prossima edizione della Champions League, Elliott potrebbe autorizzare la cessione di un big. Tra i calciatori in lizza c’è, senza dubbio, anche Hakan Calhanoglu, il quale – dal canto suo – resterebbe volentieri al Milan. Ma la sua permanenza a Milanello è in forte dubbio: qualora dovesse concretizzarsi l’esonero di Gattuso, le possibilità che possa finire sul mercato sarebbero altissime.

Attenzione, dunque, ai possibili sviluppi su questo fronte. Il turco proverà a guadagnarsi la conferma, ma non sarà semplice. Il suo futuro potrebbe essere in Bundesliga, campionato che lo ha già visto protagonista in passato, prima del suo arrivo in Italia.

Ecco un video con alcune giocate di Calhanoglu:

ultimo aggiornamento: 17-05-2019

X