MotoGP, nuova operazione per Marc Marquez? Le ultime

MotoGP, nuova operazione per Marc Marquez?

Nuova operazione per Marc Marquez? Lo spagnolo potrebbe andare sotto i ferri per stabilizzare la spalla destra.

SEPANG (MALESIA) – Nuova operazione per Marc Marquez? Lo spagnolo potrebbe essere sottoposto ad un nuovo intervento chirurgico per stabilizzare la spalla destra. I test di Sepang hanno mostrato un campione del mondo non al massimo della condizione e sono in corso riflessioni in casa Honda per capire se mandarlo sotto i ferri oppure aspettarlo.

Difficile al momento prevedere la decisione visto che il campionato è ormai alle porte. Manca meno di un mese al primo appuntamento e per questo le riserve devono essere sciolte nel giro di pochi giorni.

Marquez teme la Yamaha

Marc Marquez teme la Yamaha. Lo spagnolo ha ribadito la necessità di una crescita sia della sua condizione fisica che della moto per cercare di conquistare ancora una volta il titolo iridato. Il campione del mondo è consapevole che, rispetto agli anni scorsi, non avrà vita facile visto che la Yamaha e la Suzuki hanno dimostrato di essere migliorate rispetto al passo.

I pericoli maggiori arrivano da Vinales e Quartararo che sono pronti sin dall’inizio a sfruttare un eventuale momento non facile di Marquez per cercare di guadagnare punti decisivi ai fini del campionato.

Marc Marquez
fonte foto https://twitter.com/HRC_MotoGP

I pro e i contro dell’operazione alla spalla

Una possibile operazione in questo periodo ha, naturalmente, dei pro e dei contro. Il vantaggio è quello di poter trovare la stabilità e la sicurezza in sella alla propria moto che è mancata in questi primi giorni di test. Ma attenzione ai tempi di recupero che potrebbero portare il campione del mondo a non essere al massimo a Sepang.

E, poi, c’è da valutare lo sviluppo della moto. Alex Marquez è ancora troppo giovane per affidargli l’analisi della Honda per migliorarla. Riflessioni in corso con una decisione da prendere nel giro di poco tempo.

fonte foto copertina https://twitter.com/HRC_MotoGP

ultimo aggiornamento: 11-02-2020

X