La possibile squadra di Governo del Conte-bis: da Orlando a Di Maio

Alleanza M5s-PD, la possibile squadra di Governo e i nodi da sciogliere

La possibile squadra di Governo del Conte-bis. Orlando (e Di Maio) vicepremier. De Micheli al MISE. Misiani all’Economia.

ROMA – La possibile squadra di Governo del Conte-bis. L’edizione odierna del Corriere della Sera fa il punto sui possibili ministri dell’esecutivo formato da M5s e PD che potrebbe essere guidato dall’attuale presidente del Consiglio.

La possibile squadra di Governo del premier Conte

Le ipotesi sulla squadra di Governo sono diverse ma al momento la più probabile sembra essere questa. Giuseppe Conte confermato a Palazzo Chigi. Andrea Orlando nel ruolo di vicepremier al posto di Matteo Salvini.

Per quanto riguarda il Ministero della Difesa non è da escludere la conferma della Trenta. Ma si fanno anche i nomi di Fiano e Rosato. Bonafede dovrebbe restare alla Giustizia. Economia al PD con Misiani favorito ma in corsa anche Padoan oppure una conferma dello stesso Tria. Infrastrutture uno tra Delrio e Patuanelli mentre la De Micheli al MISE.

Enzo Moavero Milanesi dovrebbe essere confermato alla Farnesina. Presenti anche Costa all’Ambiente e Fraccaro ai Rapporti con il Parlamento. Tecnico all’Istruzione con Roberto Cingolani candidato numero uno al posto di Bussetti.

I nodi da sciogliere

Ma in queste ultime ore deve essere risolto il ‘doppio ruolo’ di Luigi Di Maio. Il leader del M5s chiede la riconferma sia da vicepremier che da ministro. Una richiesta che non piace al PD. I democratici ribadiscono la necessità di una discontinuità dal passato e per questo si pensa ad un solo vicepremier ricoperto da Orlando visto che Conte viene considerato come un parlamentare pentastellato.

Ma alla fine, come successo in passato, potrebbe vincere la linea grillina con Di Maio che conferma il suo ufficio a Palazzo Chigi oltre che quello del MISE. In questo caso al Viminale potrebbe andare Gabrielli, l’uomo scelto dal PD per il dopo Salvini.

fonte foto copertina https://www.facebook.com/LuigiDiMaio

ultimo aggiornamento: 27-08-2019

X