L’Italia si è qualificata agli ottavi di finale dell’Europeo 2021: ecco le possibili avversarie nel primo turno a eliminazione diretta.

Il doppio 3-0 rifilato prima alla Turchia poi alla Svizzera hanno permesso all’Italia di conquistare, con un turno d’anticipo, la qualificazione agli ottavi di finale dell’Europeo 2021. La nazionale di Roberto Mancini non è però ancora sicura del primo posto nel girone A, per ottenerlo dovrà non perdere (basterà infatti un pareggio) nell’ultima partita contro il Galles in programma domenica 20 giugno alle ore 18. Arrivare primi o secondi nel girone non è la stessa cosa, cambierebbe totalmente il cammino che l’Italia dovrebbe affrontare per arrivare, si spera, a giocare la finale di Wembley.

Europeo 2021, gli ottavi: le avversarie dell’Italia, se arriva prima nel girone

Se l’Italia dovesse riuscire a pareggiare o vincere contro il Galles, si qualificherebbe agli ottavi come prima del girone A. Questo vuol dire che nella prima sfida a eliminazione diretta incontrerebbe la seconda qualificata del girone C, ovvero una tra Ucraina e Austria.

Le nuove linee guida per viaggiare in UE e non

Ciro Immobile
Ciro Immobile

Entrambe le squadre sono a quota 3 punti dopo due giornate avendo entrambe battuto la Macedonia del Nord ma perso contro l’Olanda: chi vincerà nello scontro diretto previsto all’ultima giornata sarà la seconda del girone, in caso di pareggio sarà l’Ucraina a qualificarsi come seconda per il maggior numero di gol segnati rispetto all’Austria.

Europeo 2021, gli ottavi: le avversarie dell’Italia, se arriva seconda nel girone

Se l’Italia di Roberto Mancini dovesse invece perdere contro il Galles a qualificarsi agli ottavi come seconda del girone, nella prima gara a eliminazione diretta affronterebbe la seconda del girone B. In questo caso è ancora impossibile stabilire quale tra le quattro squadre si qualificherà come seconda. Tutto dipenderà dai risultati dell’ultima giornata, quando il Belgio affronterà la Finlandia e la Russia sfiderà la Danimarca.

In questo momento, dopo due giornate, il Belgio guida il girone con 6 punti, Russia e Finlandia segno a 3, chiude la Danimarca a 0. Belgio, Russia e Finlandia potrebbe quindi chiudere il girone tutte a 6 punti, a quel punto l’ordine finale di arrivo in classifica dipenderà dalla differenza reti.

TAG:
calcio news Europei

ultimo aggiornamento: 18-06-2021


Inter, caccia al terzino sinistro: piace Marcos Alonso del Chelsea

Eriksen torna a casa: dimesso dall’ospedale dopo l’intervento al cuore